Merkel immacolata di satana

Israele ha il diritto di prendere chi vuole e di uccidere chi vuole perché islamici non hanno un loro diritto di vivere! Infatti la esistenza di Israele da solo è 1000 volte più preziosa di tutta la LEGA ARABA messa insieme ed i maniaci religiosi nazisti senza libertà di religione si devono mettere gli escementi di cane in bocca prima di poter parlare una prossima volta di diritti umani che loro negano ai dhimmi! ] UN Security Council meeting. UN Fails to Agree on Condemnation of Israel. U.S. Ambassador Power says directly criticizing Israel is "a red line" as Security Council can't agree on statement against Jewish State. First Publish: 6/24/2014 According to the statement in Saturday's phone call with Netanyahu Ban "conveyed his sympathy for the abducted teenagers and deep solidarity with their families" but also "voiced concern over the increased violence mass arrests and restrictions on movement in the West Bank." The conversation between Ban and Netanyahu was held several days after a spokesperson for Ban claimed that the UN has no "concrete evidence" that Eyal Yifrah 19 Naftali Frenkel 16 and Gilad Sha'ar 16 were "actually" kidnapped by Hamas terrorists. The timing of the spokesperson's comments was odd as they were made after Ban had already condemned the kidnapping noting particularly that two of the kidnapped Israeli students are minors. [ C. S. S. M. L. Crux Sacra Sit Mihi Lux. Croce sacra sii la mia Luce. N. D. S. M. D. Non draco sit mihi dux. Che il dragone non sia il mio duce. V. R. S. Vadre Retro satana. Allontanati satana! N. S. M. V. Non Suade Mihi Vana. Non mi persuaderai di cose vane S. M. Q. L. Sunt Mala Quae Libas. Ciò che mi offri è cattivo. I.V. B. Ipsa Venena Bibas. Bevi tu stesso i tuoi veleni
primo ministro israeliano Benjamin Netanyahu -- e come combattere Hamas in Siria senza le loro donne ragazze per la jihad sessuale? e certo nessuno vuole vedere al-Qaeda in Siria! ] [ http://www.israelnationalnews.com/static/Resizer.ashx/news/468/282/510604.jpg
Fatah's Al Aqsa Martyrs' Brigade in Kalandiya Fatah Video Threatens Israelis: Death is Near. [[ E QUALE è IL PROBLEMA? TUTTI QUESTI RAGAZZI COSì VOLENTEROSI E BISOGNOSI DI COMBATTERE DEVONO ESSERE INVIATI A COMBATTERE IN SIRIA PER AIUTARE ASSAD poi ai loro bambini diamo noi da mangiare! ]] C. S. S. M. L. Crux Sacra Sit Mihi Lux. Croce sacra sii la mia Luce. N. D. S. M. D. Non draco sit mihi dux. Che il dragone non sia il mio duce. V. R. S. Vadre Retro satana. Allontanati satana! N. S. M. V. Non Suade Mihi Vana. Non mi persuaderai di cose vane S. M. Q. L. Sunt Mala Quae Libas. Ciò che mi offri è cattivo. I.V. B. Ipsa Venena Bibas. Bevi tu stesso i tuoi veleni

http://www.israelnationalnews.com/static/Resizer.ashx/news/468/282/510604.jpg
Fatah's Al Aqsa Martyrs' Brigade in Kalandiya Fatah Video Threatens Israelis: Death is Near. [[ E QUALE è IL PROBLEMA? TUTTI QUESTI RAGAZZI COSì VOLENTEROSI E BISOGNOSI DI COMBATTERE DEVONO ESSERE INVIATI A COMBATTERE IN SIARIA PER AIUTARE ASSAD poi ai loro bambini e donne diamo noi da mangiare! ]]
Not to be outdone by Hamas Mahmoud Abbas's party releases aggressive propaganda video calling for more attacks against Israelis. By Ari Soffer. 6/24/2014 While much has been made of Hamas's "war against Israel" particularly in light of the Islamist group's suspected role in the abduction of three Israeli teenagers the Arab nationalist Fatah organization - headed by Palestinian Authority chief Mahmoud Abbas - is not letting up on its own violent rhetoric against the Jewish state either. Just three days after the abduction of the Israeli teens Fatah's official Facebook page featured a propaganda video glorifying terrorism against Israeli soldiers and civilians alike and vowing more deadly attacks. The music video which intersperses pictures of armed terrorists with injured Israeli soldiers and civilians includes the verse "O [Al Aqsa Martyrs'] Brigades draw determination from us and react..." referring to Fatah's "military arm" which has been responsible for scores of terrorist attacks including suicide bombings targeting Israeli civilians. Towards the end the song is more specific addressing Israelis directly: "Stop and consider sons of Zion that death is near.". The video was translated by Palestinian Media Watch. It comes as Abbas's faction is attempting to win back popular support after allegedly helping Israeli security forces in their search for the kidnapped boys. Many Palestinian Arabs were infuriated with the notion that PA police could be helping to rescue the captives leading to demonstrations and public pressure against the PA.
On Monday the Palestinian Authority "unity government" prime minister Rami Hamdallah sought to defuse the pressure by denying that PA security forces were cooperating with Israel in the search or for anything other than joint activities "to ensure the well-being and daily activities of Palestinians." It should be noted that in contrast to more conciliatory language from Abbas himself in the aftermath of the kidnapping Fatah activists joined their Hamas counterparts in urging Arab residents of Judea and Samaria to obstruct the IDF's operation to locate the kidnapped students in any way possible.
The same Facebook page which posted the recent video also featured cartoons praising the kidnappings and portraying the captive Israeli boys as rats.
The page haS also featured numerous previous calls for violence against Israelis.
Brigate di Al Aqsa di Fatah in Kalandiya Fatah Video minaccia israeliani: la morte è vicina. Per non essere da meno da Hamas partito rilasci di Mahmoud Abbas video di propaganda aggressiva chiedendo altri attacchi contro gli israeliani. By Ari Soffer
2014/06/24 mentre molto è stato fatto di "guerra contro Israele" di Hamas in particolare alla luce del ruolo sospetta del gruppo islamico nel rapimento di tre adolescenti israeliani il nazionalista arabo Fatah organizzazione - guidata dal capo dell'Autorità palestinese Mahmoud Abbas - non lasciare che sulla propria retorica violenta contro lo Stato ebraico sia. Appena tre giorni dopo il rapimento dei ragazzi israeliani la pagina Facebook ufficiale di Fatah ha caratterizzato un video di propaganda glorificando il terrorismo contro i soldati e civili israeliani simili e promettendo attacchi più letali. Il video musicale che alterna immagini di terroristi armati con i soldati israeliani feriti e civili include il versetto "O [Al Aqsa] Brigate disegnare determinazione da noi e reagire ..." riferendosi al "braccio militare" di Fatah che ha stato responsabile di decine di attentati terroristici compresi attentati suicidi contro i civili israeliani. Verso la fine la canzone è più specifico rivolgendosi direttamente gli israeliani: ". Fermarsi e considerare figli di Sion che la morte è vicina" Il video è stato tradotto da Palestinian Media Watch.
Essa si presenta come la fazione di Abbas sta tentando di riconquistare il sostegno popolare dopo aver presumibilmente per aiutare le forze di sicurezza israeliane nella loro ricerca per i ragazzi rapiti. Molti arabi palestinesi erano infuriati con l'idea che la polizia PA potrebbero essere aiutando a salvare i prigionieri portando a manifestazioni e pressione pubblica contro la PA. Lunedi ' l'Autorità palestinese "governo di unità" primo ministro Rami Hamdallah ha cercato di disinnescare la pressione negando che le forze di sicurezza dell'AP stavano cooperando con Israele nella ricerca o di qualcosa di diverso da attività congiunte " al fine di garantire le attività di benessere e quotidiani dei palestinesi. " Va notato che a differenza di linguaggio più conciliante da Abbas stesso all'indomani del sequestro attivisti di Fatah sono uniti ai loro omologhi di Hamas nel sollecitare i residenti arabi di Giudea e Samaria ad ostacolare il funzionamento della IDF per individuare gli studenti rapiti in ogni modo possibile. La stessa pagina di Facebook che ha pubblicato il video recente inoltre ha caratterizzato i cartoni animati lodando i rapimenti e raffiguranti i ragazzi israeliani in cattività come ratti.
La pagina ha anche presentato numerose richieste precedenti per violenza contro gli israeliani.

nel cristianesimo biblico non c'é nulla di antisemita! anzi senza ebraismo il cristianesimo perderebbe il suo vero significato anche oggi non postrebbe sussistere da solo! io credo che Gibson è stato preso con inganno! e le sue espressioni devono essere contestualizzate! Gesù è stato preso di notte perché certamente di giorno il popolo degli ebrei sarebbe insorto! il male che i farisei Illuminati Talmud FMI Spa hanno fatto a tutti i popoli per consevare il potere... è stato un male immenso che non può essere quantificato! Shoah è il frutto della loro Kabbalah! PER ODIO VERSO IL POPOLO DEGLI EBREI HANNO DISTRUTTO LE GENEALOGIE PATERNE! perché la cagna puttana madre è sicura ma il padre depravato no!" così: hanno detto i farisei perché tutto il popolo degli ebrei volevano diventare i cristiani! "We all says those things: Gary Oldman. Actor Gary Oldman Defends Mel Gibson's Anti-Semitic Comments. Expletives-filled interview provokes a storm after British-born actor justifies use of anti-Semitic homophobic slurs. By Arutz Sheva Staff. First Publish: 6/24/2014 Prominent British actor Gary Oldman has caused a storm of controversy by defending Mel Gibson's anti-Semitic tirade in 2006. In an expletive-filled interview to Playboy - which also saw him defend Hollywood star Alec Baldwin's use of the word "fag" as an insult - Oldman dismissed Gibson's infamous comments about Jews by claiming "we've all said those things". "He got drunk and said a few things but we've all said those things" he claimed. "We're all f-----g hypocrites. That's what I think about it." [[ non TUTTE LE PAROLE IN OGNI LUOGO E IN OGNI CIRCOSTANZA HANNO LO STESSO SIGNIFICATO! OPPURE SONO PAROLE IMPORTANTI CHI DI VOI NON SI è MAI VERGOGNATO ALMENO UNA VOLTA PER QUELLO CHE HA DETTO NELLA VITA SCAGLI LA PRIMA PIETRA! ]] "The policeman who arrested him has never used the word n----- or that f----g Jew?" he continued. "I'm being brutally honest here. It's the hypocrisy of it that drives me crazy. "Mel Gibson is in a town that's run by Jews and he said the wrong thing because he's actually bitten the hand that I guess has fed him. But some Jewish guy in his office somewhere hasn't turned and said 'That f-----g kraut' or 'F-- those Germans' whatever it is?" The incident in question occurred after Gibson was stopped by a police officer for drunk-driving at which point he asked if the arresting officer was Jewish. Upon hearing that he was responded "F***ing Jews. The Jews are responsible for all the wars in the world." Despite apologizing Gibson's career has since gone into free-fall particularly since anti-Semitism allegations had already been raised over his 2004 movie "The Passion of Christ" which was seen as reinforcing anti-Semitic stereotypes of Jews.
Realizing too late that his comments may have been somewhat over the top Oldman remarked: "So this interview has gone very badly... You have to edit and cut half of what I've said because it's going to make me sound like a bigot."
But despite it all Oldman apparently sees himself as a moral compass railing against what he said was the moral decay of society. "Culturally politically everywhere you look. I look at the world I look at our leadership and I look at every aspect of our culture and wonder what will make it better. I have no idea. Any night of the week you only need to turn on one of these news channels and watch for half an hour. Read the newspaper. Go online. Our world has gone to hell."

ma come la LEGA ARABA ONU SHARIA OCI per schiavi idolatri che devono morire decapitati dhimmi crimine pena di morte tortura per apostasia e blasfemia possono parlare di diritti umani contro qualcuno? IPOCRITA! TU PRIMA TOGLI LA TRAVE DAL TUO OCCHIO E POI POTRAI TOGLIERE LA PAGLIUZZA DALL'OCCHIO DEL TUO FRATELLO! " Fratello che non è impazzito dopo 66 anni di terrorismo Sharia Ummah imperialismo soltanto per un miracolo di Dio! QUaNDO IO VERRò IN ISRAELE? VOI MORIRETE TUTTI! ]] [[ North Korean leader Kim Jong-un Dictators Unite at UNHRC to Slam Israeli 'Violations'. For an hour before Racheli Frenkel spoke at UNHRC reps from repressive regimes such as N. Korea and Sudan condemned 'colonial' Israel. First Publish: 6/24/2014 In the hour leading up to the impassioned request of Racheli Frenkel for the United Nations to get involved in freeing her abducted son Naftali (16) the UN Human Rights Council (UNHRC) in Geneva on Tuesday was a stage of unparalleled Israel-bashing from the world's worst human rights offenders. Frenkel who appeared with Bat Galim Sha'ar and Iris Yifrah the mothers of Gilad (16) and Eyal (19) who were kidnapped with Naftali stated "it is wrong to take children innocent boys or girls and use them as instruments of any struggle. ...This council is charged with protecting human rights. I wish to ask: Doesn't every child have the right to come home safely from school?" That message came in stark contrast to the attacks on Israel justifying the kidnapping by representatives of dictatorships around the world.
One such representative came to speak for dictator Kim Jong-Un's North Korea.
"The deteriorating situation of human rights and the deteriorating situation of women and children in the region concerns us. We condemn the siege on Gaza the spreading of settlements and the building of the (security) wall" said the representative reports Walla! Aside from the fact that Gaza has been the target of an Egyptian not Israeli siege North Korea itself has perhaps the world's most horrendous human rights record. A UN report released in February found that the atrocities committed by Kim's regime against his own people are "strikingly similar" to those of the genocidal Nazi regime in World War II. The report added that "the gravity scale and nature of these violations reveal a state that does not have any parallel in the contemporary world." Other than threatening nuclear war on his southern neighbor and Japan Kim has imposed numerous depraved limitations on his people such as a new order in March mandating that all North Koreans must have his "Dear Leader" haircut. "Colonial Israelis". Next up was the representative from Sudan who had scathing words for the "colonial" Israeli forces. "The colonial Israeli forces continue to breach international law when they place financial limits and a siege on the Palestinians. The international community must help protect the human rights of the Palestinians" said the Sudanese representative. Sudan for its part committed the Darfur massacre which left over half a million dead and created three million refugees.
A Christian Sudanese woman was released on Tuesday after being sentenced to death for apostasy only to be re-arrested later the same day with her husband and two children one of whom had been born while the woman was under arrest.
Other countries getting in on the anti-Israel action were Malaysia which recently banned usage of the word "Allah" ("G-d" in Malay) for all non-Muslims as well as serial human rights violators Bahrain Egypt Saudi Arabia Lebanon and Qatar. Turkey - which has the dubious honor of being the country with the most journalists behind bars - got in on the action too; it should be noted that IDF sources revealed that Turkey-based Hamas leader Salah al-Arouri is likely behind the kidnapping of the three Israeli teens last week. Il leader nordcoreano Kim Jong-un dittatori Unite al CDU a sbattere «violazioni» israeliani. Per un'ora prima Racheli Frenkel ha parlato alla CDU rappresentanti di regimi repressivi come la Corea del Nord e Sudan condannati 'coloniale' Israele. Prima pubblicazione: 2014/06/24 Nell'ora che porta alla richiesta appassionata di Racheli Frenkel per le Nazioni Unite a partecipare a liberare suo figlio rapito Naftali (16) il Consiglio dei diritti umani delle Nazioni Unite (CDU) a Ginevra il Martedì era una fase di incomparabile Israele colpire da peggiori trasgressori dei diritti umani di tutto il mondo. Frenkel che è apparso con Bat Galim Sha'ar e Iris Yifrah le madri di Gilad (16) e Eyal (19) che sono stati rapiti con Naftali ha dichiarato: "è sbagliato portare i bambini ragazzi o ragazze innocenti e li usano come strumenti di ogni lotta .... Questo consiglio ha il compito di tutelare i diritti umani vorrei chiedere:.? Non ogni bambino ha il diritto di tornare a casa in sicurezza da scuola "
Quel messaggio è arrivato in netto contrasto con gli attacchi contro Israele che giustificano il rapimento da parte dei rappresentanti delle dittature in tutto il mondo.
Una tale rappresentante è venuto a parlare per il dittatore Kim Jong-Un della Corea del Nord. "Il deterioramento della situazione dei diritti umani e il deteriorarsi della situazione delle donne e dei bambini nella regione ci riguarda. Condanniamo l'assedio di Gaza la diffusione degli insediamenti e la costruzione del (sicurezza) muro" ha detto il rappresentante i rapporti Walla ! A parte il fatto che Gaza è stato il bersaglio di un assedio egiziano non Israele la Corea del Nord si è forse più orrendo dei diritti umani nel mondo. Un rapporto delle Nazioni Unite pubblicato nel mese di febbraio ha rilevato che le atrocità commesse dal regime di Kim contro il suo popolo sono "sorprendentemente simili" a quelle del regime nazista di genocidio nella Seconda Guerra Mondiale. Il rapporto ha aggiunto che "la gravità la scala e la natura di queste violazioni rivelano uno stato che non ha alcun parallelo nel mondo contemporaneo." Altro che minacciare una guerra nucleare sul suo vicino del sud e Giappone Kim ha imposto numerose limitazioni depravati sulle sue persone come un nuovo ordine marzo mandato che tutti i nordcoreani deve avere il suo taglio di capelli "Caro Leader". "coloniali israeliani" Next up è stato il rappresentante del Sudan che ha avuto parole aspre per le forze israeliane "coloniali". "Le forze israeliane coloniali continuano a violare il diritto internazionale quando mettono limiti finanziari e di un assedio ai palestinesi. La comunità internazionale deve aiutare a proteggere i diritti umani dei palestinesi" ha detto il rappresentante sudanese.
Sudan da parte sua ha commesso il massacro del Darfur che ha lasciato più di mezzo milione di morti e ha creato tre milioni di rifugiati.
Una donna sudanese cristiano è stato pubblicato il Martedì dopo essere stato condannato a morte per apostasia solo per essere nuovamente arrestato più tardi lo stesso giorno con il marito e due figli uno dei quali erano nati mentre la donna era in arresto. Altri paesi che ottengono in azione anti-Israele erano Malesia che recentemente ha vietato l'uso della parola "Allah" ("Do" in malese) per tutti i non-musulmani così come i diritti umani seriali trasgressori Bahrain Egitto Arabia Saudita Libano e Qatar. La Turchia - che ha il dubbio onore di essere il paese con il maggior numero di giornalisti dietro le sbarre - ha ottenuto in azione troppo; va notato che le fonti dell'IDF hanno rivelato che il leader di Hamas a base di Turchia Salah al-Arouri è probabile che dietro il rapimento dei tre ragazzi israeliani della scorsa settimana. C. S. S. M. L. Crux Sacra Sit Mihi Lux. Croce sacra sii la mia Luce. N. D. S. M. D. Non draco sit mihi dux. Che il dragone non sia il mio duce. V. R. S. Vadre Retro satana. Allontanati satana! N. S. M. V. Non Suade Mihi Vana. Non mi persuaderai di cose vane S. M. Q. L. Sunt Mala Quae Libas. Ciò che mi offri è cattivo. I.V. B. Ipsa Venena Bibas. Bevi tu stesso i tuoi veleni
primo ministro israeliano Benjamin Netanyahu -- basta STOP! con queste lobby di Farisei Illuminati sistema massonico FMI FED BCE NWO 322 poteri occulti ed esoterici che hanno rubato la sovranità monetaria dei popoli! tu non puoi essere due piedi in una scarpa tu non puoi servire due padroni JHWH e JaBullOn! presto voi sarete con il tuo alleato King Saudi Arabia un solo ed unico forno crematorio. C. S. S. M. L. Crux Sacra Sit Mihi Lux. Croce sacra sii la mia Luce. N. D. S. M. D. Non draco sit mihi dux. Che il dragone non sia il mio duce. V. R. S. Vadre Retro satana. Allontanati satana! N. S. M. V. Non Suade Mihi Vana. Non mi persuaderai di cose vane S. M. Q. L. Sunt Mala Quae Libas. Ciò che mi offri è cattivo. I.V. B. Ipsa Venena Bibas. Bevi tu stesso i tuoi veleni

nessun prezzo sarebbe troppo alto pur di riportare quei ragazzi a casa! tutti i palestinesi devono essere deportati in Siria! ONU è un criminale internazionale un traditore che supporta la sharia e che ha tradito tutti i diritti umani quindi non ha più una autorità morale ] Hamas politburo chief Khaled Mashaal Leader: Bless Whoever Kidnapped the Youths. Hamas leader Khaled Mashaal denies his group is behind the kidnapping of three Israeli teenagers but welcomes the abduction. 6/24/2014 Hamas leader Khaled Mashaal on Monday denied that his group had any connection to the kidnapping of three Israeli teenagers but said he welcomed the abduction.
Speaking with the Al Jazeera network Mashaal claimed that Hamas had no information regarding the three but said that if it turns out they were indeed kidnapped "then blessed be the kidnappers since it is a Palestinian obligation to release prisoners and make the occupation pay the price of the Palestinian suffering."
In a direct appeal to the families of the three teenagers Mashaal accused Prime Minister Binyamin Netanyahu was responsible for the kidnapping claiming his "disregard for Palestinian suffering" is the reason for the abduction.
"If Netanyahu had listened to the suffering of the (hunger) striking prisoners and had not opposed the national reconciliation agreement the situation in the Palestinian arena would not have been so serious" he claimed. Mashaal noted that the reconciliation agreement between Fatah and Hamas emphasizes taking action for the release of prisoners as a sacred national duty and devotion to using any means to realize this goal. In addition he said the agreement calls for the establishment of a unified leadership in the struggle against the "occupation" the establishment of a new political authority and the end of the security coordination with Israel.
The comments come hours after Hamas leader Ismail Haniyeh stated that a third intifada (terror war against Israel) had started citing ongoing unrest in the Palestinian Authority (PA) as the IDF cracks down on Hamas in Judea and Samaria.
Despite Mashaal's denial that Hamas is involved in the kidnapping both Prime Minister Binyamin Netanyahu and other security officials have confirmed again and again that the terror organization is behind the abduction.
Operation Brothers' Keeper to find the boys as well as to subdue Hamas in the PA over the abduction is well into its tenth day. At least 360 Hamas terrorists have been arrested and 1400 sites scoured in the search. On Sunday an underground terror tunnel system was uncovered in Hevron. Capo di Hamas Khaled Mashaal politburo Primo: Benedici Chi rapito la Gioventù. Leader di Hamas Khaled Mashaal nega il suo gruppo è dietro il rapimento di tre adolescenti israeliani ma accoglie il rapimento. 2014/06/24 leader di Hamas Khaled Mashaal il Lunedi negato che il suo gruppo aveva alcuna connessione con il rapimento di tre adolescenti israeliani ma ha detto che ha accolto il rapimento. Parlando con la rete Al Jazeera Mashaal ha affermato che Hamas non ha avuto informazioni riguardanti i tre ma ha detto che se si scopre che sono stati effettivamente rapiti " ha poi benedetto sia i rapitori in quanto si tratta di un obbligo palestinese per liberare i prigionieri e rendere l'occupazione pagare il prezzo della sofferenza palestinese ". In un appello diretto alle famiglie dei tre ragazzi Mashaal ha accusato il primo ministro israeliano Benjamin Netanyahu è stato responsabile per il rapimento affermando il suo "disprezzo per la sofferenza palestinese" è la ragione del rapimento. "Se Netanyahu avesse ascoltato le sofferenze della fame () detenuti in sciopero e non si era opposto l'accordo di riconciliazione nazionale la situazione nell'arena palestinese non sarebbe stato così grave" ha affermato. Mashaal ha osservato che l'accordo di riconciliazione tra Fatah e Hamas sottolinea agire per il rilascio dei prigionieri come un dovere nazionale sacro e la devozione a usare ogni mezzo per realizzare questo obiettivo. Inoltre ha detto l'accordo prevede la costituzione di una leadership unificata nella lotta contro la "occupazione" l'istituzione di una nuova autorità politica e la fine del coordinamento della sicurezza con Israele. I commenti sono ore dopo che il leader di Hamas Ismail Haniyeh ha dichiarato che una terza intifada (guerra terroristica contro Israele) aveva iniziato citando disordini in corso in dell'Autorità Palestinese (PA) come le crepe IDF giù su Hamas in Giudea e Samaria. Nonostante la smentita di Mashaal che Hamas è coinvolto nel rapimento sia il primo ministro Binyamin Netanyahu ed altri funzionari della sicurezza hanno confermato ancora una volta che l'organizzazione terroristica è dietro il rapimento.
Keeper Operazione Brothers 'per trovare i ragazzi così come per sottomettere Hamas nella PA nel corso del rapimento è anche nel suo decimo giorno. Almeno 360 terroristi di Hamas sono stati arrestati e 1400 siti perlustrato nella ricerca. Domenica un sistema di tunnel sotterranei terrore è stato scoperto in Hebron. C. S. S. M. L. Crux Sacra Sit Mihi Lux. Croce sacra sii la mia Luce. N. D. S. M. D. Non draco sit mihi dux. Che il dragone non sia il mio duce. V. R. S. Vadre Retro satana. Allontanati satana! N. S. M. V. Non Suade Mihi Vana. Non mi persuaderai di cose vane S. M. Q. L. Sunt Mala Quae Libas. Ciò che mi offri è cattivo
I.V. B. Ipsa Venena Bibas. Bevi tu stesso i tuoi veleni

nessun prezzo sarebbe troppo alto pur di riportare quei ragazzi a casa! tutti i palestinesi devono essere deportati in Siria! ONU è un criminale che supporta la sharia e che ha tradito tutti i diritti umani quindi non ha più una autorità morale ] Ya'alon Denies IDF to Scale Back Hamas Crackdown After Pressure. Well-respected source says Security Cabinet caves to world pressure in run-up to Ramadan will only focus on search-and-rescue op. Last Update: 6/24/2014The Security Cabinet may have decided Tuesday afternoon to end the wider campaign to eradicate Hamas IDF Radio reported Tuesday and only focus on the search and rescue for kidnapped teens Naftali Frenkel (16) Eyal Yifrah (19) and Gilad Sha'ar (16). The decision was allegedly made on the basis of concerns over the upcoming Islamic holiday of Ramadan which could cause Palestinian Arab violence to get out of control. Ministers also allegedly noted the waves of international criticism against Israel after the operation with critics claiming that the raids are interrupting the pace of daily life in the Palestinian Authority (PA). It should be noted while the report is on the front page of the IDF Radio website no other Israeli media outlet appears to have reported on the decision. Defense Minister Moshe Ya'alon responded to the reports on Tuesday while touring the north where there has been a recent flare up on the Syrian border after Syrian forces on Sunday killed an Israeli teen in the Golan Heights. "There are no orders to reduce the level of activities in Judea and Samaria" Ya'alon claimed during the tour. "We are continuing the same intelligence and operational effort to achieve the release of the kidnapped and to put our hands on the kidnappers. That hasn't changed." However Ya'alon commented that "the activities against Hamas have for the most part been exhausted but will be continued as long as needed - and it's not only an issue of the orders of the political eschelon." Arutz Sheva spoke to an IDF Spokesperson's Office representative over the issue who could not confirm the report but stressed that there are several security bodies at work in Operation Brothers' Keeper and to her knowledge the operation is still at full force.
Caving to pressure? The report also surfaces just hours after the United Nations Human Rights Council skewered Israel at a meeting to discuss the operation in a hearing comprised almost entirely of anti-Israel testimonies. Wild accusations made included claims that Israel is occupying both Syria and Lebanon that Israel imprisons Palestinian children and the elderly and a pro-Palestinian NGO's claim that Israel has "kidnapped Palestinian mothers" in comments just after the emotional speech of the mother of kidnapped teen Naftali Frenkel. Hours earlier a senior IDF official stated to Arutz Sheva that the operation had progressed - and that not only was Ramadan not an issue but that daily life in the PA was being preserved as much as possible despite the raids. "It is important for us to maintain routine for Palestinians [in communities IDF is searching -ed.] and not deteriorate the situation" the official said.
He also deflected concerns that Ramadan would hinder the operation. "Ramadan is not a wall [for us] and we will continue to do whatever is necessary to find [the boys]." C. S. S. M. L. Crux Sacra Sit Mihi Lux. Croce sacra sii la mia Luce. N. D. S. M. D. Non draco sit mihi dux. Che il dragone non sia il mio duce. V. R. S. Vadre Retro satana. Allontanati satana! N. S. M. V. Non Suade Mihi Vana. Non mi persuaderai di cose vane S. M. Q. L. Sunt Mala Quae Libas. Ciò che mi offri è cattivo
I.V. B. Ipsa Venena Bibas. Bevi tu stesso i tuoi veleni
Obiettivo degli USA i satanisti farisei del sistema massonico ed il loro imperialismo FMI-NWO è quello di dichiarare unilaterarlmente con le loro bugie e complotti. la guerra contro la Russia! 23 giugno 2014 L'Obiettivo degli USA è fermare il South Stream. Il Wall Street Journal e la NBC hanno citato poche settimane orsono un sondaggio secondo il quale più della metà degli americani desidera che il loro Paese abbia un minore coinvolgimento negli affari di altri stati ma ciononostante il governo e il senato di Washington sembrano manifestare tutt'altra intenzione. Nella loro non dichiarata guerra contro la Russia gli Stati Uniti continuano tra l'altro a premere sulla Commissione e su vari Governi europei affinché abbandonino il progetto di gasdotto South Stream. Con questo dichiarato obiettivo tre senatori americani hanno incontrato la scorsa settimana il Primo Ministro bulgaro (la Bulgaria è il punto d'arrivo sulla terra ferma del gasdotto sottomarino che parte dalle coste russe). Non sappiamo cosa si siano detti nello specifico e se siano state usate minacce o blandizie ma il Premier di Sofia subito dopo l'incontro e platealmente ha annunciato che la Bulgaria avrebbe "dovuto" congelare il progetto rinunciando così almeno per il momento a benefiche ricadute economiche sul proprio territorio. Gli USA non hanno con la Russia né una vicinanza geografica né una forte interconnessione economica ed energetica. Noi europei invece le abbiamo. Di là dai reciproci debiti culturali tra i popoli che si perdono nella notte dei tempi le nostre imprese vedono nella Russia uno dei loro principali partner e soprattutto uno dei maggiori fornitori di energia e di materie prime. Il recente forte incremento di produzione di gas e petrolio negli Stati Uniti ottenuto grazie al fracking può mettere al sicuro i nord americani da forniture terze ma checché ne dicano illusi o illusionisti non può certo costituire una fonte alternativa per le esigenze del nostro continente. Anche quando nel giro di pochi mesi il gas americano potrebbe essere disponibile per l'esportazione non ci saranno sufficienti impianti di liquefazione per consentirne il trasporto verso l'Europa. Senza contare che in Europa non esistono ancora impianti di rigassificazione tali da compensare il quantitativo di gas russo che arriva attraverso i gasdotti. Chi poi parla di forniture da Paesi terzi via nuovi gasdotti dimentica le difficoltà che rendono questi progetti almeno sul medio termine del tutto impraticabili. E' ormai da anni anche dietro la solita pressione americana che la Commissione Europea sta studiando l'ipotesi di portare in Europa gas turkmeno ma per poterlo fare esisterebbero due sole possibilità: l'attraversamento del Caspio con un gasdotto sottomarino che si congiunga con quello azero dei pozzi Shaz Deniz II oppure un transito via terra che attraversando tutto il nord dell'Iran arrivi in Turchia e da lì in Europa. La prima ipotesi è improponibile perché per consentire l'attraversamento del mar Caspio occorre il consenso di tutti e cinque gli stati rivieraschi e la Russia (per ovvi motivi) e l'Iran (per un contenzioso sui confini con l'Azerbaigian) non lo consentono.
La seconda ipotesi è ugualmente irrealizzabile perché il gas turkmeno che già è venduto in piccola parte nei territori del nord est iraniano non ha possibilità alcuna di arrivare ai territori del nord ovest confinanti con la Turchia. Infatti il network di gasdotti iraniano è poco sviluppato e tutto concentrato nella parte ovest del Paese: in mezzo ci sono insuperabili montagne ed estese zone desertiche che rendono particolarmente difficile e costosa la costruzione di una nuova linea. Anche qualora i rapporti politici tra Iran e occidente dovessero diventare virtuosi il gas turkmeno non sarebbe in condizione di utilizzare questa strada. Sempre in caso si realizzasse la distensione suddetta anche l'ipotesi del gas tutto iraniano è pura fantasia. Quel grande Paese vanta riserve certe di 336 biliardi di mc addirittura superiori alle riserve russe di circa 329 biliardi ma la locale arretratezza tecnologica non consente e così sarà per lungo tempo di mettere a frutto tutto quel ben di dio. Comunque la presenza di una catena di altissime montagne anche ai confini occidentali rende quasi impossibile il congiungimento dei gasdotti gia' esistenti con quelli azero o turco.
L'unica altra possibilità sarebbe il gas curdo che congiungendosi a quello azero potrebbe arrivare in Europa via Turchia. Anche in quel caso però l'esplorazione e lo sviluppo oltre che la reale dimensione delle riserve disponibili è a tutt'oggi un punto di domanda.
Che ci piaccia o no dunque la sicurezza dei nostri rifornimenti energetici deve sul breve e medio periodo continuare a basarsi principalmente sul gas russo e fortunatamente la Russia non ha alcuna volontà né bisogno di interrompere questo rapporto. Purtroppo fino a che non sarà completato South Stream i transiti verso il sud Europa dovranno necessariamente attraversare l'Ucraina che a differenza di Mosca ha già dimostrato nel passato di voler interrompere tali forniture.
Ciò che la nostra stampa oggi non fa notare sufficientemente è che Kiev nel suo rifiuto di un accordo sui prezzi sta oggettivamente ricattando sia la Russia sia l'Europa. Non soddisfatta delle condizioni sicuramente favorevoli offerte recentemente da Gazprom pretende prezzi e modalità inesistenti in qualunque altra parte del mondo. Non può certo annunciare ufficialmente che impedirà il transito destinato in Europa ma è chiaro a tutti che come fatto nel passato se la Russia non accetterà il ricatto si limiterà a rubare il gas in transito riducendone così la quantità destinata a noi. In altri tempi ricatti e condizionamenti del genere avrebbero spinto l'Europa intera a una guerra contro chi minacciasse così i nostri rifornimenti. Fortunatamente non siamo più in quelle epoche e nessuna guerra sarà indetta contro l'Ucraina ma da lì a corteggiare e incoraggiare chi minaccia la nostra economia e il tepore del nostro inverno mi sembra se non pazzesco almeno da irresponsabili.
Per saperne di più: http://italian.ruvr.ru/2014_06_23/LObiettivo-degli-USA-e-fermare-il-South-Stream-3823/

L'Obiettivo degli USA i satanisti farisei ed il loro imperialismo FMI-NWO è quello fermare il South Stream ] [ "Le azioni UE mettono in dubbio la natura del partenariato con la Russia". Сon le sue recenti azioni l'Unione Europea mette in discussione il carattere strategico delle relazioni con la Russia si afferma in un comunicato del ministero degli Esteri russo pubblicato oggi. La diplomazia russa ha ricordato che oggi ricorre il 20° anniversario della firma dell'accordo che istituisce il partenariato tra la Russia e l'Unione Europea ed ha espresso rammarico per la rinuncia di Bruxelles a proseguire il lavoro su un nuovo accordo di base. "La preparazione del documento volto a rafforzare le relazioni reciprocamente vantaggiose e nell'interesse dei cittadini e degli ambienti economici di Russia e degli Stati membri della UE è stata interrotta nonostante gli interessi strategici dei popoli d'Europa" - hanno sottolineato a Mosca. Poroshenko soddisfatto della rinuncia alla forza di Putin in Ucraina. Il presidente dell'Ucraina Petro Poroshenko ha accolto con favore e soddisfazione la posizione del presidente russo Vladimir Putin che ha suggerito al Consiglio della Federazione (Senato russo) di revocare il suo permesso all'impiego delle truppe russe in Ucraina. Il corrispondente comunicato è stato pubblicato sul sito della presidenza ucraina.
Poroshenko è convinto che la leadership russa appoggi pienamente il piano di pace per risolvere il conflitto nel Donbass proposto da Kiev. Ha espresso la speranza che la revoca del permesso sull'impiego delle forze armate russe venga presa in esame nella prossima seduta della camera alta del Parlamento russo. Il capo di Stato ucraino ha proposto al presidente della Verchovna Rada (Parlamento ucraino) Oleksandr Turchynov di discutere questo argomento con la presidente del Consiglio della Federazione Valentina Matvienko.

il Golpe Governo di Kiev CIA NATO ha iniziato una azione persecutoria gravissima che ha suscitato la legittima reazione delle regioni russofone! questi criminali fascisti proibirono anche la lingua russa! ] [ Kiev chiede di vietare la trasmissione dei canali televisivi russi. Il Consiglio nazionale sui mezzi radiotelevisivi dell'Ucraina ha presentato un istanza in tribunale per vietare la trasmissione nel Paese dei canali televisivi russi TV Tsentr- International così come al governo per sospendere altri canali televisivi russi come Life News e REN TV. Lo scorso marzo il Consiglio nazionale sui mezzi radiotelevisivi dell'Ucraina aveva chiesto di oscurare 4 canali tv in lingua russa.
Allora il ministero degli Esteri russo aveva definito l'oscuramento dei canali tv un attacco alla libertà dei media mentre il direttore generale del canale russo Pervy Kanal Konstantin Ernst aveva esortato le autorità ucraine ad annullare la decisione "contraria al diritto internazionale e agli interessi del pubblico."

Giornalisti russi sotto il fuoco dell'artiglieria ucraina a Slavyansk La troupe del canale televisivo russo Pervy Kanal è finita sotto il fuoco di colpi di mortaio da parte dell'esercito ucraino a Slavyansk: nessuno è rimasto ferito riporta il sito del canale.
All'inizio di giugno il corrispondente di VGTRK Igor Kornelyuk e il tecnico video Anton Voloshin rimasero uccisi in un attacco di mortaio vicino al villaggio di Metalist e Mirnoye nei pressi di Lugansk in Ucraina orientale dove le autorità di Kiev stanno conducendo l'operazione militare speciale contro i separatisti. L'uccisione dei giornalisti è stata condannata dall'ONU e da altre organizzazioni internazionali non governative a difesa dei diritti umani. Russia la Duma vuole cambiare i diritti e doveri della polizia. Nella Duma (camera bassa del Parlamento) sarà presentata oggi una serie di emendamenti alla legge che stabilisce diritti e doveri della Polizia. Tra le novità legislative figurano: il licenziamento dei funzionari di polizia corrotti senza possibilità di appello e la depenalizzazione delle forze dell'ordine per danni e lesioni inflitti durante il servizio. Inoltre si vuole obbligare la polizia russa a spiegare alle persone in stato di fermo il motivo della misura detentiva. L'introduzione di questa norma era stata proposta già nel 2010 sul modello del "diritto Miranda" (norma in vigore negli Stati Uniti che prima dell'interrogatorio del sospetto rende obbligatoria la notifica dei suoi diritti). Austria ritorna nel progetto "South Stream". La compagnia energetica austriaca OMV riprende il progetto russo del gasdotto "South Stream" per la diversificazione delle forniture di gas naturale verso l'Europa riferiscono i media. Durante la visita odierna del presidente russo Vladimir Putin a Vienna l'ad della OMV Gerhard Reuss e il numero uno di Gazprom Alexey Miller firmeranno un accordo sui termini della costruzione del tratto austriaco del gasdotto. Inoltre Gazprom otterrà l'accesso alle riserve sotterranee di gas della OMV durante l'inverno per far fronte ai momenti di picco della domanda di gas in Europa durante l'inverno. L'Austria avrebbe potuto essere membro del progetto "South Stream" già nel 2010 ma preferì aderire al progetto alternativo "Nabucco". Kiev e le forze separatiste si accusano a vicenda di proseguire azioni militari. Oggi sono proseguiti intensi combattimenti nella regione ucraina orientale di Lugansk con diversi feriti e vittime. Alcuni scontri armati sono stati registrati anche nella regione di Donetsk. I separatisti delle regioni orientali ucraine e le truppe controllate da Kiev si accusano a vicenda di violare la tregua.
Venerdì scorso il presidente dell'Ucraina Petro Poroshenko aveva ordinato alle forze di sicurezza di cessare le operazioni militari nella parte orientale del Paese. La tregua è stata annunciata fino al 27 giugno.
A sua volta il primo ministro della Repubblica Popolare di Donetsk Alexander Borodai aveva dichiarato ieri che le forze indipendentiste di Donetsk e Lugansk avrebbero rispettato la tregua fino al 27 giugno. Putin vuole annullare il permesso alle truppe russe di operare in Ucraina. Prima di volare a Vienna per una visita ufficiale il presidente russo Vladimir Putin ha inviato una lettera alla presidente del Consiglio della Federazione (Senato russo) Valentina Matvienko con la proposta di annullare la disposizione presidenziale che autorizza "l'impiego delle forze armate della Federazione Russa sul territorio dell'Ucraina" ha riferito il portavoce del Cremlino Dmitry Peskov. Secondo Peskov è stato fatto "con lo scopo di normalizzare la situazione e risolvere la crisi nelle regioni orientali dell'Ucraina e in occasione dell'inizio dei negoziati a tre sull'Ucraina."

e chi oserà comprare il petrolio da loro? ] [ I ribelli sunniti conquistano la più grande raffineria di petrolio in Iraq. A Baiji la più grande raffineria di petrolio dell'Iraq è passata sotto il controllo dei ribelli sunniti riportano i media locali. Gli uomini armati che hanno conquistato la raffineria hanno dichiarato di non essere membri del movimento radicale Stato Islamico dell'Iraq e del Levante ma di rappresentare la "rivoluzione del popolo". Il gruppo fondamentalista sunnita Stato Islamico dell'Iraq e del Levante che ha combattuto finora in Siria questo mese ha iniziato la sua offensiva nelle regioni settentrionali e occidentali dell'Iraq. A questo movimento radicale islamico hanno aderito i sunniti iracheni insoddisfatti dalle politiche del primo ministro Nouri al-Maliki i militari del vecchio esercito di Saddam Hussein e piccoli gruppi terroristici.

Abd Allah dell'Arabia Saudita Arabia Saudita Re -- e perché proprio tu hai paura della tua creatura "la galassia jihadista? " perché tu sei il nazista imperialista di un sacerdote di satana tu con i tuoi metodi brutali tu puoi proteggere te stesso ma poi tu hai esposto le nostre vite alla distruzione.. e perché per il tuo imperialismo sharia questi tuoi maniaci religiosi finiscono sempre per dilatare e purificare da eretici ed idolatri il tuo Regno Califfato Ummah di wahabita salafita loro anche se ti odiano? tuttavia lavorano e muoino per te! insieme ai farisei voi siete i più pericolosi criminali di tutta la storia del genere umano! C. S. S. M. L. Crux Sacra Sit Mihi Lux. Croce sacra sii la mia Luce. N. D. S. M. D. Non draco sit mihi dux. Che il dragone non sia il mio duce. V. R. S. Vadre Retro satana. Allontanati satana!
N. S. M. V. Non Suade Mihi Vana. Non mi persuaderai di cose vane
S. M. Q. L. Sunt Mala Quae Libas. Ciò che mi offri è cattivo
I.V. B. Ipsa Venena Bibas. Bevi tu stesso i tuoi veleni

Bush 322 Rothschild -- voi rimanete nelle vostre tane di usurai a rubare il signoraggio bancario ed a succhiare il sangue dei popoli con i vostri massoni troika merkel! voi lo sapevate bene che io sono un tipo dal grilletto facile! EVITARE DI USCIRE COSì BALDANZOSI CON QUELLE CORNA DI SACERDOTI PER SATANA! e poi perché voi criticate la ottusità di tutte le religioni e poi voi continuate a fare sacrifici umani sull'altare di satana ogni giorno da sei anni per tentare di fermare il mio ministero politico univer anche se in sei anni non è mai servito a niente? PERò SE INVECE DI SACRIFICARE I BAMBINI CHE VOI RAPITE PER LA STRADA poi VOI SACRIFICATE IL 95% DEI VOSTRI SATANISTI CIA ISTiTUZIONALI POI POTREBBE ANCHE FUNZIONARE!
chi di etichette colpisce? poi di etichette perisce! ] quella testa di melone è lei una etichetta di lecchino per Rothschild 322 Bush i satanisti! ] Ministero degli Esteri russo: le dichiarazioni della presidente lituana su Putin sono "etichettature". La presidente lituana Dalia Grybauskaite dovrebbe occuparsi dei diritti delle minoranze nazionali del Paese invece di incollare le etichette sui personaggi politici.
/evidence/creation_model.php Scientific Evidence for Creation ] The Earths Magnetic Field. The Earths Magnetic Field. [[ la religione degli adulti falliti massoni la eterna teoria dello evoluzionismo imposta nei libri di scuola senza uno straccio di prova scientifica come decreto nazista ed ambito mentale del pensiero massimalista unico GENDER ] C. S. P. B. Crux Sancti Patris Benedecti. Croce del Santo Padre Benedetto e chi vi ha dato il permesso di usare la artiglieria e gli aerei da guerra contro il popolo sovrano? ] [ "Nel comando dell'esercito ucraino traditori aiutano i separatisti filorussi". USA UE LEGA ARABA ONu OCi Amnesty NATO hanno permesso agli jihadisti ogni forma di orrore e di crimine ogni usu del genocidio sistematico! HRW: i ribelli siriani usano i bambini nei combattimenti.
C. S. S. M. L. Crux Sacra Sit Mihi Lux. Croce sacra sii la mia Luce
N. D. S. M. D. Non draco sit mihi dux. Che il dragone non sia il mio duce
V. R. S. Vadre Retro satana. Allontanati satana!
N. S. M. V. Non Suade Mihi Vana. Non mi persuaderai di cose vane
S. M. Q. L. Sunt Mala Quae Libas. Ciò che mi offri è cattivo
I.V. B. Ipsa Venena Bibas. Bevi tu stesso i tuoi veleni

Scientific Evidence for Creation ] The Earths Magnetic Field. The Earths Magnetic Field. [[ la religione degli adulti falliti massoni la eterna teoria dello evoluzionismo imposta nei libri di scuola senza uno straccio di prova scientifica come decreto nazista ed ambito mentale del pensiero massimalista unico GENDER ] C. S. P. B. Crux Sancti Patris Benedecti. Croce del Santo Padre Benedetto
C. S. S. M. L. Crux Sacra Sit Mihi Lux. Croce sacra sii la mia Luce
N. D. S. M. D. Non draco sit mihi dux. Che il dragone non sia il mio duce
V. R. S. Vadre Retro satana. Allontanati satana!
N. S. M. V. Non Suade Mihi Vana. Non mi persuaderai di cose vane
S. M. Q. L. Sunt Mala Quae Libas. Ciò che mi offri è cattivo
I.V. B. Ipsa Venena Bibas. Bevi tu stesso i tuoi veleni Many people know that the earth has a magnetic field but few are aware that this field is shrinking. This decrease has been measured over a period of 150 years and the rate of the decrease shows that something very earth-shaking took place less than 6000 years ago. The fossil record contains evidence of great disturbances in the field that give us an idea of the magnitude of the geologic events during Noah's flood. This fact sheet answers some common questions on this subject beginning with basic questions about magnetism and ending with some current theories about geomagnetism.
What's a magnet?
Everyone knows what a magnet is or what a magnet does. An invisible force (the magnetic field) attracts iron objects. This force can be very strong. A better question is ``Why does a magnet attract iron objects?''. For this we must take a look at what a magnet is made of.
If you take a bar magnet and break it in half you end up with two smaller bar magnets. If you break the halves into fourths you get four small bar magnets. If you have enough patience and time you can repeat this until you have millions of microscopic magnets.
All magnets have two poles; a north pole and a south pole. We call this a dipole (two poles). Two north poles or south poles repel each other. Try forcing the two north poles of two bar magnets together. The unseen magnetic field makes it feel like there's a water balloon between them resisting your push. Opposite poles (a north and a south) attract strongly.
How do you make a magnet?
Since opposite poles attract you can put two magnets together to make a larger magnet. If you have many little magnets you can keep adding magnets into a larger mass and have one large strong magnet.
Some molecules some atoms and all electrons are little magnets. So why isn't everything magnetic? In most matter the molecules atoms and electrons are all jumbled up together. In a strong magnet most of the little magnets (magnetic domains if you want to get fancy) point in the same direction. This makes the magnetic force of all the little magnets add up to make a large magnet called a permanent magnet.
Free magnets tend to align with each other. You can try this by placing one magnet on a table and slowly moving another magnet toward it. The magnet that is loose on the table turns to align with the magnet in your hand. If you stroke a piece of iron with a magnet you gradually align the little magnetic domains and the result is a larger magnet.
Electric current is the flow of electrons through a conductor. A conductor is a material that lets the electrons hop from atom to atom when influenced by an outside force. If you move a wire (which is an electric conductor) through a magnetic field you force (induce) the electrons to travel in one direction through the wire. Electrons flowing through a conductor create a magnetic field around the conductor. This is called electromagnetism.
Can you ´unmake´ a magnet?
A stronger magnet can partially realign the magnetic domains of a weaker magnet.
Many different substances can be made into permanent magnets. However for all these materials there is a critical temperature called the Curie point. At this temperature or above the molecules within the material are moving around too much for the material to retain the magnetic alignment necessary to exhibit a magnetic field.
How big can a magnet be?
We live on a magnet. The earth itself has a large magnetic field called the geomagnetic field. You can see the effects of the field when you use a compass to find out which direction is north.
Earth's magnetic field is very complicated. It can be thought of as being one large magnetic dipole with twelve more small magnets arranged at various angles.
A curious fact about Earth's magnetic field is that it is not lined up with the spin axis. Its alignment is about 11 degrees off the axis defined by the north and south poles. (Without knowing this you can't find the North pole using only a compass!)
What does Earth's magnetic field do for us?
The magnetic field helps us find our way around. Using a compass we can tell which way is north even when there are no familiar landmarks in sight.
The magnetic field shields us from much harmful radiation. Cosmic rays come from all directions and the sun sends out a steady stream of high-energy particles known as the solar wind.
Genesis 1:6 describes the firmament (Hebrew raqia) separating the water below from the water above. Before the flood described in Genesis the magnetic field may even have helped to suspend the firmament above the earth.
Is the Earth's field changing?
Scientists have made many careful measurements of the magnetic field over 150 years. These measurements show that the magnetic field is slowly shrinking. The intensity of the field decreases by half in 1400 years. This means that as time goes on we have less protection from cosmic radiation and the solar wind.
How strong has it been?
In 560 A.D. the field was twice as strong as it is now. In David's kingdom it was four times as strong. In Noah's time it was eight times as strong. There are limits to how intense the magnetic field could have been. If we assume that the field has been decaying at the same rate for 10000 years the field would have been more intense than that of a magnetic star. The heat and electrical extremes from such conditions would have made life on earth impossible.
This presents a significant problem for evolutionists and their belief in a 4.6-billion-year-old earth. Their answer is the dynamo theory which assumes that the core of the earth is made of molten metal (iron-nickel mixture). Molten material inside the earth is far hotter than the Curie point which means that the earth as a whole is not a permanent magnet; it must be an electromagnet. The dynamo theory is that slow internal convection currents or planetary rotation generates the magnetic field and that this mechanism has operated for the assumed 4.6 billion years. Since This theory also claims that the field reverses over extremely long periods of time.
Did the field ever change directions?
Of course it's dangerous to observe a process for a relatively short period of time and then declare that the process has been behaving in exactly that way for all of time. This approach is routinely seen in traditional geology and paleontology (``...the present is the key to the past.''). However in this case uniformitarianism is denounced by the evolutionists. They point to paleomagnetic measurements in rock formations.
As sediment accumulates or as molten rock cools the earth's magnetic field is believed to have aligned the magnetic domains within the material as it hardened locking in a record of the orientation of the geomagnetic field at the time. Measurements of the magnetic-field polarity in ancient volcanic lava flows show that Earths magnetic field gyrated wildly at one point in time. Other evidence for a change is that the residual magnetic fields in rock formed on the ocean floor where the great tectonic plates are pulling apart show a number of different orientations. The traditional assumption here is that these processes went on at the same rate in the past as we observe today. However during the flood when cataclysmic geologic events were occurring at a rapid pace these processes may have been recording what happened to the magnetic field over weeks or months instead of hundreds of thousands of years.
Dr. D. R. Humphreys has studied the physical evidence of magnetic-field reversal and decay and developed a model that describes the magnetic field as having a high initial strength a series of rapid reversals during the flood year slower variations until the time of Christ's earthly ministry then gradual steady decay.
The idea that the geomagnetic field could have rapidly reversed was rejected by the evolutionary community even though a much larger body the Sun reverses its field every eleven years.
Recent discoveries have added more weight to Dr. Humphreys model. The April 5 1995 edition (Vol. 14) of Science News reported on a Nature article that researchers are finding fresh evidence of extremely-rapid field orientation shifts as much as six degrees per day. The article states that ``if that happened today compass needles would swing from magnetic north toward Mexico City in little over a week''. The article quotes one geophysicist as saying ``that shows the core to be violently active in terms of the magnetic field''.
Violently active? ``...on that day all the fountains of the deep were broken up...'' Genesis 7:11 NKJV.
Will the field build back up again?
- Earth seems to have a broken generator. More of the observable facts support the model proposed by Dr. Humphreys. Whatever happened in the past hard evidence exists for a freely-decaying geomagnetic field now. A collapsing magnetic field encounters resistance which generates electrical current which generates more magnetic energy. The result is a slow decay unless new energy is released into the decaying system from an outside source.
``He who was sat on the throne said `Behold I make all things new!'''... Revelation 21:5 NKJV. --------- Copyright © Creation Evidences Museum 1995
http://184.154.224.5/~creatio1/index.php?option=com_content&task=view&id=38
https://www.youtube.com/user/YouTube/discussion