corruttibile impero OGM S.p.A.

Allarme OGM Monsanto in Italia https://youtu.be/BHbW1Qpf_uE Pubblicato il 25 giu 2013
C'è un'emergenza OGM in corso. Scrivendo ora al Ministro della Salute Lorenzin puoi aiutarci a scongiurare il rischio di contaminazione transgenica in Italia. La storia è questa: pochi giorni fa in Friuli un esponente del "Movimento Libertario" ha seminato in due campi mais transgenico della Monsanto, il MON810, e ora minaccia di ripetere l'operazione in altre Regioni. Non possiamo permettere che queste piante di mais OGM fioriscano perchè il loro polline contaminerebbe campi vicini e lontani, trasportato dal vento e dagli insetti.
La diffusione degli OGM sarebbe una condanna a morte per l'agricoltura italiana. Niente più aziende agricole biologiche e tradizionali, ma monopolio assoluto delle coltivazioni transgeniche. Gli effetti sugli ecosistemi sarebbero irreversibili: gli OGM sono organismi viventi e possono riprodursi e moltiplicarsi, sfuggendo a qualsiasi controllo.
Gli OGM fermano il progresso perché orientano la ricerca verso la direzione sbagliata: adattare gli organismi viventi alle esigenze della chimica. Il futuro dell'agricoltura è legato, invece, a una produzione alimentare sostenibile in armonia con l'ambiente e priva di residui chimici.
Per proteggere la biodiversità, i campi e la nostra sicurezza alimentare bisogna agire subito e bloccare la contaminazione OGM. Cosa puoi fare tu? Chiedi subito al Ministro della Salute Lorenzin di adottare misure di emergenza in grado di fermare la coltivazione di OGM.
Licenza CreativeCommons: Scarica e ri-carica questo video su tuo canale!
http://www.greenpeace.org/italy/Allarme-OGM-in-Italia
Facebook: http://t.co/vPGNjPFS
Daily: http://t.co/Pe345x83
YouTube: http://t.co/fWVRmBUPLa
=========================================
 revenge Yitzhak Kaduri [ my holy JHWH ] [ tra pochi giorni, potrebbe finire il mio lavoro di sistemazione dei blog! POI, MI VADO A CERCARE UN SECONDO LAVORO! ma, se i satana soffriranno per mia assenza, questo non è un mio problema, io li ho attesi ma loro non sono venuti! no, questa storia non può durare in questo modo!

 
 revenge Yitzhak Kaduri [ said ] IN GOOGLE+ non mi parla nessuno, e i MIEI COMMENTI, SONO INVISIBILI A TUTTI, ma questo non è un problema per me, perché io sono quell'UNIUS REI che vi ha già condannato a morte!! LA APPLICAZIONE DELLA MIA SENTENZA, poi, È SOLTANTO UN EVENTO INEVITABILE E TEMPORALE!
 
 revenge Yitzhak Kaduri [ #SALMAN, #ERDOGAN ] Caino, dove è il tuo cittadino, il tuo compatriota cristiano Abele? ORA NON TI RESTA CHE ANDARE ALL'INFERNO, PERCHÉ NON POTREBBE MAI ESISTERE UNA RELIGIONE SALVIFICA. I FARISEI SALAFITI? TI HANNO INGANNATO!
=======================

I PRIMI TRE PUNTI dell'accordo di MINSK (clausole di accordi occultati e tenuti segreti)? sono di competenza KIEV! ed È la loro non adempienza CHE, impedisce le nuove elezioni nel Dondass ( il dovere: che il Donbass deve adempiere ), però è la Russia che viene colpita con le sanzioni, ed è la EUROPA che ne paga le conseguenze! .. QUALCUNO MI SA TROVARE LA LOGICA IN TUTTO QUESTO? ecco, perché, IO HO DECISO DI CONDANNARE A MORTE TUTTI I POLITICI EUROPEI PER ALTO TRADIMENTO! Donetsk accusa l'Ucraina: carri armati e blindati verso il confine. 09.03.2016 Le forze di sicurezza ucraine hanno trasferito verso la linea di contatto del Donbass i lanciarazzi multipli "Smerch", carri armati e veicoli blindati, ha dichiarato oggi il vice comandante delle milizie dell'autoproclamata Repubblica Popolare di Donetsk Eduard Basurin. "Negli ultimi giorni le nostre unità di ricognizione hanno raccolto informazioni sull'accumulo di mezzi militari e uomini nei pressi della linea di contatto. Per esempio nella zona di Avdeevka è stato segnalato l'arrivo di 4 carri armati e 40 veicoli blindati, nella zona di Ugledar sono giunti 6 lanciarazzi multipli "Smerch", "- ha detto Eduard Basurin, segnala "RIA Novosti". Ha aggiunto che le informazioni sul dispiegamento delle armi pesanti verranno notificate all'OSCE. Nell'aprile 2014 il governo ucraino ha lanciato un'operazione militare contro le autoproclamate Repubbliche Popolari di Donetsk (DNR) e Lugansk (LNR), dopo che avevano dichiarato l'indipendenza dopo il colpo di stato in Ucraina di febbraio del 2014. Secondo gli ultimi dati delle Nazioni Unite, le vittime dall'inizio del conflitto sono più di 9mila persone: http://it.sputniknews.com/mondo/20160309/2238120/Donbass-Kiev-OSCE-Basurin-DNR.html#ixzz42Pe67qvH

 
 revenge Yitzhak Kaduri

Per il Cremlino è inammissibile introdurre le sanzioni contro Putin, 09.03.2016 ] è vero: VOGLIONO OTTENERE A TUTTI I COSTI LA GUERRA MONDIALE, E LA FANNO SPORCA ANCHE [ Al Cremlino ritengono inaccettabile la richiesta di imporre le sanzioni contro il presidente Vladimir Putin ed altri cittadini e funzionari russi, ha affermato il portavoce del capo di Stato Dmitry Peskov, segnala “RIA Novosti”. "Non possiamo che biasimare i tentativi di interferire nei processi giudiziari che si svolgono nel nostro Paese in stretta conformità con la legislazione russa", — ha detto.
Ha osservato che vale anche per il caso Savchenko. Peskov ha aggiunto che "ogni ingerenza è inaccettabile."
In precedenza era stato riferito che alcuni eurodeputati avevano inviato al capo della diplomazia UE Federica Mogherini la "lista Savchenko," che comprende il presidente russo Vladimir Putin, il direttore del Servizio Federale di Sicurezza (FSB, servizi segreti russi) Alexander Bortnikov, il presidente della commissione Esteri della Duma Alexey Pushkov, così come il direttore del Comitato Investigativo Alexander Bastrykin ed altre 25 persone: http://it.sputniknews.com/politica/20160309/2237728/UE-Mogherini-Europarlamento-Savchenko-Russia.html#ixzz42PcknVe4

 
 revenge Yitzhak Kaduri

Peskov: Continuiamo ad avere fiducia nelle indagini e pensiamo che lo sport debba sempre rimanere fuori dalla politica. È PIÙ CHE UN TRAGICO SOSPETTO, QUESTA DONNA È PUNITA PERCHÉ È RUSSA: INFATTI, LA VICENDA (se non viene analizzata, anche, per le sue attenuanti) STA ASSUMENDO UN CARATTERE PERSECUTORIO E NON SOLTANTO MERAMENTE SANZIONATORIO! La Russia continua ad essere contro la politicizzazione dello sport e crede che i tentativi di utilizzare lo sport come strumento politico siano inaccettabili. È quanto ha affermato il portavoce del Cremlino Dmitry Peskov riferendosi al recente scandalo doping che ha coinvolto la star del tennis russa Maria Sharapova: http://it.sputniknews.com/mondo/20160309/2237144/doping-sharapova-sport.html#ixzz42PbWW2WZ

 
 revenge Yitzhak Kaduri

comunità internazionale non ha niente da dire, circa, il sharia nazismo dei Palestinesi, la loro istigazione all'odio e all'omicidio, falso in bilancio, truffa alla comunità internazionale, soffocamento di diritti civili e sindacali. LA OMERTÀ CONTRO I DELITTI DELLA SHARIA, RICADE COME INFAMIA CONTRO ONU, E CONTRO TUTTI I GOVERNI DEL PIANETA! LA SHARIA NEGA TUTTI I VALORI SANCITI IN MODO SOLENNE DALLE NAZIONI UNITE nel 1949, PRIMO FRA TUTTI LA UGUAGLIANZA TRA L'UOMO E LA DONNA! Quel gruppo di storici americani che ha improvvisamente perso la parola
Evidentemente non gliene importava nulla degli studenti palestinesi: semplicemente ce l’hanno a morte con Israele [ Stephen M. Flatow, autore di questo articolo ] Un gruppo di professori universitari americani ha mostrato il proprio vero volto per quanto riguarda Israele. I lettori ricorderanno quei 126 storici che, non molto tempo fa, tentarono (invano) di spingere l’American Historical Association a condannare solennemente Israele perché, coi suoi controlli di sicurezza, “ostacola lo spostamento degli studenti palestinesi”. Ebbene, ora è l’Autorità Palestinese che crea posti di blocco che sbarrano la strada agli insegnanti palestinesi, eppure – l’avreste mai detto? – quegli indignatissimi storici americani hanno improvvisamente perso la parola. Gli impegnatissimi 126 storici avevano presentato la loro proposta di risoluzione al Congresso dell’Associazione Storica Americana dello scorso gennaio ad Atlanta. Sostenevano che a volte i controlli di sicurezza israeliani causano agli studenti palestinesi ritardi “di 15 minuti e anche più”, e che questi ritardi evidentemente “intralciano l’attività didattica negli istituiti palestinesi di istruzione superiore”. Oggi scopriamo che il vero ostacolo all’istruzione palestinese è il comportamento dell’Autorità Palestinese. Più di 20.000 insegnanti della scuola pubblica palestinese sono in sciopero perché l’Autorità Palestinese non ha rispettato un accordo raggiunto nel 2013 con l’Unione Insegnanti palestinesi. Gli aumenti salariali e gli scatti di carriera previsti dall’accordo non sono mai stati applicati. L’Autorità Palestinese sostiene di non avere abbastanza soldi per pagare gli insegnanti. Eppure l’Autorità Palestinese mantiene una delle forze di sicurezza più grandi del mondo in proporzione al numero di abitanti. Basta pensare che più della metà di tutti i dipendenti dell’Autorità Palestinese sono impiegati nelle forze di sicurezza. Ebbene, uno dei compiti per i quali l’Autorità Palestinese ha bisogno di una così imponente forza di sicurezza è quello di arrestare gli insegnanti. Il mese scorso la polizia di Abu Mazen ha arrestato 20 insegnanti e due dirigenti scolastici per il “crimine” d’aver partecipato a una manifestazione a sostegno dei docenti in sciopero. Di certo questa notizia non sorprenderà chi avesse già letto, ad esempio, il rapporto annuale del Dipartimento di Stato americano sui diritti umani in tutto il mondo. L’edizione più recente afferma che sotto l’Autorità Palestinese vigono gravi “restrizioni alla libertà di parola, di stampa e di riunione” e si registrano “limitazioni alla libertà di associazione e di movimento”.
Ora Ha’aretz riferisce che “i servizi di sicurezza dell’Autorità Palestinese hanno creato un anello di posti di blocco per impedire agli insegnanti di partecipare a manifestazioni” a sostegno degli scioperanti. Come come? Posti di blocco? Palestinesi ostacolati? Attività didattiche interrotte? Quei 126 storici americani dovrebbero essere furibondi. E lo sarebbero, infatti, se non fosse per la sconveniente circostanza che responsabile di questo sconquasso è l’Autorità Palestinese, non Israele. Ma sappiamo che gli ipercritici di Israele sono strutturalmente incapaci di criticare la dirigenza palestinese qualunque cosa faccia. Manifestazione per il boicottaggio accademico di Israele in un campus Americano. Sul cartello “Tutto è illegale” Manifestazione per il boicottaggio accademico di Israele in un campus americano. Sul cartello “Tutto ciò che riguarda Israele è illegale” Quei nobili educatori non protestavano perché importasse loro qualcosa degli studenti universitari palestinesi: sono semplicemente contro Israele e il fatto stesso che Israele esista. Ignobili. (Da: Times of Israel, 8.3.16) Scrive Khaled Abu Toameh: «Quello che sta realmente accadendo è che i docenti stanno scoperchiando la corruzione dell’Autorità Palestinese. Accusano il Ministero della pubblica istruzione palestinese di sprecare i fondi dei paesi donatori e di ingannarli gonfiando il numero degli insegnanti: sostengono che l’elenco degli impiegati (circa 56.000) teoricamente alle dipendenze del Ministero contiene molti nomi fittizi e del personale amministrativo del ministero. Gli insegnanti accusano inoltre l’Autorità Palestinese di mentire ai paesi donatori circa i loro stipendi, comunicando stipendi più alti di quelli che gli insegnanti ricevono effettivamente. In altre parole, gli insegnanti stanno rivelando come l’Autorità Palestinese faccia passare per fessi i paesi donatori». Il che spiega «la reazione isterica della dirigenza palestinese per lo sciopero degli insegnanti in corso in Cisgiordania.» «Il Ministero delle finanze dell’Autorità Palestinese – spiega Abu Toameh – deve ancora pubblicare il bilancio generale per gli anni 2015 e 2016. L’ultima volta che il bilancio è apparso sul sito ufficiale del Ministero è stato nel 2014. In realtà, nessuno sa quanti palestinesi sono sul libro paga dell’Autorità Palestinese. I paesi donatori potrebbero non essere a conoscenza, ad esempio, che stanno pagando più di 50.000 dipendenti dalla striscia di Gaza per non lavorare. E’ così perché nel 2007, quando Hamas prese il controllo su Gaza, l’Autorità Palestinese reagì ordinando a tutti i suoi dipendenti di boicottare Hamas e promise di pagare i loro stipendi per intero purché se ne restassero a casa.» (Da: gatestoneinstitute.org, 8.3.16)

 
 revenge Yitzhak Kaduri

I COMUNISTI: NAPOLITANO D'ALEMA, VELTRONI, IL LORO PADRE BERTINOTTI? NELLA MASSONERIA DEI FARISEI SPA BCE, SPA FMI, SPA FED, HANNO CREATO IL "SISTEMA" CHE OGGI, È DIVENTATA UNA "ENTITÀ VIVENTE": IL NWO! QUESTA È UNA PROLUNGAZIONE ORGANICA DEL CORPO DI LUCIFERO, CHE HA LA RESIDENZA ALL'INFERNO, E CHE, INVECE, COME SATANA BUSH E ROTHSCHILD tutti gli AZIONISTI BANCHE CENTRALI SpA ORA, HAnno IL DOMICIDIO in quasi tutte le ISTITUZIONI E NELLE RELIGIONI DI QUESTO PIANETA: quindi, attraverso un massacro immane, specificato: da questa già iniziata terza guerra mondiale, cercano di esautorare sempre di più, i politici per sostituirli con i tecnici, che sono: sempre alti funzionari della massoneria e delle Banche CENTRALI!

 
 revenge Yitzhak Kaduri

voi non avete la capacità di ragionare attraverso, la scienza di satana e del suo FMI SPA NWO! GLI USA DELIBERATAMENTE, STANNO DIFFONDENDO BOMBE ATOMICHE, IN TUTTE LE NAZIONI, PERCHÉ IL LORO OBIETTIVO È: "CANCELLARE OGNI FORMA DI VITA, SULLA SUPERFICIE DEL PIANETA!" quindi, SOLTANTO LA FRATELLANZA UNIVERSALE: di: UNIUS REI PUÒ SALVARVI DALLA ESTINZIONE! MA, VOI VOLETE CHE DIO HOLY JHWH, lui SUPPORTAVA IL MIO MINISTERO politico universale UNIUS REI, SE VOI NON STATE PER MORIRE TUTTI? Voi non potete immaginare: la quantità ed il numero, delle città sotterranne e i suoi abitanti di: mutanti ibridi zombies e alieni che la CIA gestisce! QUELLO SI, CHE IL REGNO DI SATANA, COME ALL'INFERNO COSÌ SULLA TERRA! GLI USA SARANNO DISINTEGRATI DA DIO, NON ESISTE UNA POSSIBILITÀ PER POTER SALVARE DAL SATANISMO QUESTA NAZIONE! Iran testa missili balistici. 08.03.2016 I test missilistici si sono svolti sotto lo slogan: «Una dimostrazione di forza, di solida sicurezza all'ombra dell’unità, della comunanza di idee, del consenso e di un linguaggio comune» http://it.sputniknews.com/mondo/20160308/2231243/iran-test-missili.html#ixzz42KT2lKuy

 
 revenge Yitzhak Kaduri

ok, se si tratta di un equivoco, allora, è una tempesta in un bicchiere! Quindi, facciamoli incontrare per l'ultima volta questi 2 piccioncini! PERÒ A QUESTO INCONTRO, è necessario: CI DEVO ESSERE IO: questa volta, PER DIRE A TUTTI COME SONO ANDATE LE COSE VERAMENTE, anche perché io ho da fare delle domande ad entrambi! ] [ "Siamo stati sorpresi di aver appreso innanzitutto attraverso i media che il primo ministro invece di accettare il nostro invito ha optato per la cancellazione della visita — ha lamentato Ned Price, portavoce del National Security Council — le informazioni secondo cui non siamo stati in grado di venire incontro all'agenda del primo ministro sono false".

 
 revenge Yitzhak Kaduri

http://www.ansa.it/webimages/img_457x/2016/3/8/6fb8db6e93a5cb8cd66935495b174267.jpg ] [ Erdogan è un ISLAMICO RAZZISTA SUPREMATISTA: NAZISTA IDEOLOGIA salafita saudita GENOCIDIO, tutto dogmatico teocratico: come da coerente teologia della sostituzione (Islam sostituisce tutte le religioni del mondo: come la Cupola della ROCCIA sostituisce il TEMPIO EBRAICO), Erdogan è ancora un criminale bambino, lui ha soltanto, un MILIONE DI CADAVERI SULLA COSCIENZA, ma, con tutta la LEGA ARABA sharia, dei Salafiti? loro faranno rimpiangere la malvagità di Hitler! questa storia ha del GROTTESCO CHE, IO SONO COSTRETTO A SALVARE L'ISLAM, PROPRIO IO, CHE, IO SONO IL RAPPRESENTANTE POLITICO DEI MARTIRI CRISTIANI, cioè, SE, io VOGLIO SCONFIGGERE I SATANISTI MASSONI Farisei? io ho bisogno di rinnovare, riformare: l'ISLAM! ISTANBUL, 8 MAR - Un tribunale di Erzurum, nella Turchia orientale, ha emesso un nuovo mandato d'arresto nei confronti dell'imam e magnate Fethullah Gulen, ex alleato diventato nemico giurato del presidente Recep Tayyip Erdogan, e del fratello Salih, con l'accusa di "far parte di un'organizzazione terroristica".

 
 revenge Yitzhak Kaduri

questa è la PROVA PROVATA, di come Turchia e Arabia SAUDITA, loro sovvenzionano le due parti: i due governi, in causa, ma, in realtà è ISIS che loro vogliono favorire! ] [ IL CAIRO, 8 MAR - Per mancanza di numero legale anche oggi, dopo il nulla di fatto di ieri, il Parlamento di Tobruk non ha potuto riunirsi per votare la fiducia al governo di unità nazionale libico del premier designato Fayez al Sarraj.
 Lo riferisce l'emittente Libya's Channel. Già ieri la seduta era stata rinviata per mancanza di quorum "nonostante la presenza del presidente del parlamento, Aqila Saleh", riferisce l'emittente. Un tentativo di votare la fiducia era fallito anche la settimana scorsa e da metà febbraio vi sono stati altri tentativi infruttuosi da parte della presidenza di mettere al voto il varo dell'esecutivo.

 
 revenge Yitzhak Kaduri

IN POCHE PAROLE: il direttore dell'Unhcr per l'Europa Vincent Cochetel ha detto: "I TURCHI DEVONO ANDARE A SVERGINARE LE BAMBINE DI NOVE ANNI IN ARABIA SAUDITA, È CON IL CAZZO CHE LI FACCIAMO ENTRARE IN EUROPA!" ECCO PERCHÉ, HITLER MAOMETTANO OTTOMANO ERDOGAN lui HA DECISO DI INVADERE MILITARMENTE TUTTA LA EUROPA MERIDIONALE! GINEVRA, 8 MAR - "Un'intesa" sulle espulsioni collettive di stranieri "verso un Paese terzo non è in accordo con il diritto europeo e internazionale. Dovremo vedere quali saranno le garanzie. Non posso credere che l'Unione europea raggiunga un accordo di riammissione verso un Paese terzo con meno garanzie di quelle previste per la riammissione in un Paese dell'Ue". Così il direttore dell'Unhcr per l'Europa Vincent Cochetel sull'intesa tra l'Ue e la Turchia sui migranti.

 
 revenge Yitzhak Kaduri

è chiaro: 1. i pedofili GENDER ideologia, 2. inzivosi e pornografi: 3, lobby LGBT, tanto sono infestati di demoni nel loro odio contro Gesù Cristo, 4. difendono l'ISLAM, e, 5. condannano a morte i diritti umani: 6. nessuno difende la voce delle donne soffocate nella LEGA ARABA, 7. nessuno condanna la sharia, e, 8. nessuno difende la libertà di Religione... è questa è una congiura massonica: e tecnocratica del Nuovo Ordine Mondiale, di Farisei Banche CENTRALI: che hanno progettato di disintegrare l'ISLAM su tutto il pianeta, dopo avere disintegrato i cristiani (UE e RUSSIA )ovviamente! ] [ Europa: I disastri del “Politicamente Corretto”. 08.03.2016( Le 359 aggressioni sessuali subite dalle donne tedesche nella notte del capodanno del 2015 continuano a suscitare un aspro dibattito in Europa, che trascende le vertenza poliziesca, quella legale o politica e si immerge già nel mondo intellettuale. L'esempio più chiaro è quello di cui si sono resi protagonisti, disgraziatamante per lui, lo scrittore e giornalista algerino Kamel Daoud, il quale ha subito un linciaggio morale da parte di un gruppo di sociologi ed antropologi della scena francese per aver scritto sul tema "la relazione malata" tra la donna ed il mondo arabo mussulmano. Secondo Daoud, i fatti della città di Colonia sono "l'esempio del fatto che in quel mondo (quello mussulmano) la donna viene negata come perona, rifiutata, assassinata e violentata, incarcerata o posseduta". Lo scrittore segnalava con un articolo che gli ha prodotto la condanna di certi intellettuali che "il sesso è la grande miseria del mondo di Allah", e denunciava come esempio di quello "il porno islamismo" predicato da alcuni iman i quali promettono un paradiso che più si avvicina ad un postribolo, dove 70 vergini aspetterebbero gli autori degli attentati (come premio). Riferendosi al problema dell'immigrazione di massa dei mussulmani in Europa, Daoud propone un "accompagnamento culturale" per far comprendere i valori di uno spazio dove le donne si considerano come persone con gli stessi diritti e libertà degli uomini, "al contrario di quello che accade nel mondo mussulmano-arabo". Daoud è, oltre che uno scrittore, un giornalista da più di 20 anni. E' stato redattore capo del giornale algerino "Quotidien d'Oran". I suoi scritti sulla libertà della donna e, in generale, contro l'poscurantismo islamista, gli sono valsi una fatwa, una minaccia di morte che gli pende sul capo da allora. Per fuggire dalla minaccia di eliminazione fisica, Daoud si è rifugiato in Francia, dove per il suo articolo sulla notte nera di Colonia è stato vittima di un altro tipo di fatwa questa volta di certi "ricercatori" sociali francesi, che, lo hanno accusato sul giornale progressista "Le Monde", dell'ultimo delitto in voga fra i"guardiani del pensiero unico," politicamente corretto occidentale: la "islamofobia". In un recente articolo su Le Monde, Daoud aveva detto chiaro e tondo cosa pensa dei fatti di Colonia: «Quello che era stato lo spettacolo sconcertante di terre lontane si trasforma in uno scontro culturale sul suolo stesso dell'Occidente. Il grande pubblico occidentale scopre, nella paura e nell'agitazione, che nel mondo musulmano il sesso è malato e che questa malattia sta arrivando sulle proprie terre». Lo scrittore algerino fustiga i costumi e le usanze culturali dei migranti mussulmani in Europa, in particolare dei nuovi arrivati.
Come reazione alle sue considerazioni, un gruppo di 19 intellettuali francesi gli ha risposto, sempre sulle colonne di Le Monde, accusandolo, anche senza usare la parola, di "islamofobia".
In Francia, concretamente, il termine islamofobia serve per tappare la bocca, la penna o la tastiera di qualsiasi critica verso l'Islam, l'islamismo o la situazine della donna nella società arabo-mussulmana. Altri la enunciano come insulto incluso quando una qualche voce si azzarda a sugerire che i rifugiati di provenienza dai paesi mussulmani dovrebbero adattarsi alla società che li accoglie.
L'inquisizione dei guardiani del politicamente corretto, come del religiosamente o culturalmente corretto, hanno già ottenuto in Francia altri successi, obbligando al silenzio o all'esilio intellettuali che pretendono di essere liberi di dissentire dalla linea ufficiale. Dopo gli attentati del Gennaio del 2015 a Parigi, si è iniziata a liberalizzare la parola e gli scritti circa l'islamismo radicale ed il dibattito, in generale, sull'Islam. Il sangue versato è sembrato poter liberare la repressione mentale di certi settori che, subito, hanno trovato l'antidoto per frenare la critica: la accusa strumentale di islamofobia.
 La nuova censura non scritta frena qualsiasi tentativo di avvicinarsi con chiarezza ai problemi in specie quando le vittime sono le donne, come si è dimostrato dai fatti di Germania da parte della polizia e dei politici locali, e anche, in precedenza, come era accaduto in Svezia ed in altri paesi nordici. Daoud, che dopo la polemica ha deciso di dedicarsi soltanto alla letteratura ed abbandonare il giornalismo, ha sempre condannato l'utilizzo che la destra e l'estrema destra potevano fare di tali questioni.
Adesso certi intellettuali cercano di spegnere un'altra volta le polemiche in difesa della donna nel mondo arabo-mussulmano. La sociologa algerina Marieme Helie Lucas ha scritto sul settimanale Telerama (uno dei media politicamenmte corretti) che la "sinistra francese, convinta delle sue vecchie colpe coloniali, opera una scandalosa gerarchia dei diritti, in cui quelli della donna occupano l'ultimo posto nella classifica, dopo di quelli delle mionoranze, i diritti religiosi e quelli culturali".
Mentre alle foci del Senna una cricca di intellettuali disprezza Daoud, gli scrittori dello spazio arabo-mussulmano gli offrono il loro appoggio. Da ultima, la tunisina Fawzia Zouari: "si è sicuro ci siamo trascinati una mentalità millenaria che definisce la donna come un'esca o una civetta e qualche cosa di vergognoso; è vero che abbiamo una relazione patologica con la sessualità; si è vero che esiste un razzismo che insinua la mentalità di poter violentare una donna non mussulmana senze conseguenze; si avviene che alcuni degli arabi mussulmani che arrivano in Europa devono assuefarsi l'idea dell'uguaglianza dei sessi e del laicismo delle società europee".
 http://it.sputniknews.com/opinioni/20160308/2230632/europa-migranti-violenza.html#ixzz42IvS3y77

 
 revenge Yitzhak Kaduri

che Hezbollah SIA UNA ASSOCIAZIONE TERRORISTICA? QUESTA NON È UNA AFFERMAZIONE CHE, i Paesi arabi (Stati del Golfo) possono fare, dato che la galassia jihadista, di sgozzatori e genocidio a tutti, è frutto del loro NAZISMO E satanismo, salafita e wahhabita! E POI, LA BIBBIA NON HA MAI DETTO CHE, SAREBBE STATO VALIDO UN ISRAELE DI SATANISTI MASSONI SPA FMI AIPAC FARISEI TALMUD MAGIA NERA KABBALAH, che è per questi delitti, che Israele è già stato distrutto due volte! E SE NON DISTRUGGEREI MAI IO ISRAELE, IN MANIERA VIOLENTA? QUESTO NON VUOL DIRE, CHE NON SIA DIO A CHIEDERLO DI FARE a Hezbollah, anche se, ogni sharia è incompatibile con la sopravvivenza del genere umano! ] [ TEL AVIV, 8 MAR - I partiti arabi Balad e Hadash - parte della coalizione "Lista Araba Unita", terza forza nel parlamento israeliano - hanno condannato la recente decisione degli Stati del Golfo di definire gli Hezbollah libanesi organizzazione terroristica. "Hezbollah lotta contro gli attacchi israeliani al Libano e questa decisione - ha detto un portavoce di Balad, citato dai media - serve esclusivamente gli interessi di Israele e degli Usa". La presa di posizione delle due organizzazioni ha scatenato la reazione del primo ministro Benyamin Netanyahu che ha replicato loro: "Avete perso l'intelletto? Condannate i paesi arabi (Stati del Golfo) e Hezbollah tira razzi sui vostri villaggi" nel nord di Israele.

 
 revenge Yitzhak Kaduri

ed io non voglio fare una offesa, a tutte le donne del Paradiso ad incominciare, dalla persona più importante, di tutta la storia del genere umano: Maria di Nazareth: la nostra Regina Signora! auguri a tutte le donne 4,5miliardi: di questo pianeta: il mio amore

I COMUNSTI: NAPOLITANO D'ALEMA, VELTRONI, IL LORO PADRE BERTINOTTI? NELLA MASSONERIA DEI FARISEI SPA BCE, SPA FMI, SPA FED, HANNO CREATO IL "SISTEMA" CHE OGGI, È DIVENTATA UNA "ENTITÀ VIVENTE": IL NWO! QUESTA È UNA PROLUNGAZIONE ORGANICA DEL CORPO DI LUCIFERO, CHE HA LA RESIDENZA ALL'INFERNO, E CHE, INVECE, COME SATANA BUSH E ROTHSCHILD tutti gli AZIONISTI BANCHE CENTRALI SpA ORA, HAnno IL DOMICIDIO in quasi tutte le ISTITUZIONI E NELLE RELIGIONI DI QUESTO PIANETA: quindi, attraverso un massacro immane, specificato: da questa già iniziata terza guerra mondiale, cercano di esautorare sempre di più, i politici per sostituirli con i tecnici, che sono: sempre alti funzionari della massoneria e delle Banche CENTRALI!

 
 dominus UniusRei Dominus

KIEV NON AVEVA INTERESSE AD AVERE GIORNALISTI TRA I PIEDI, CHE DOCUMENTASSERO I SUOI DELITTI, E QUINDI HA UCCISO MOLTI GIORNALISTI, UNO DI QUESTI ERA UN GIORNALISTA ITALIANO, SENZA CONTARE CHE, NON SI POSSONO CONOSCERE I NOMI, DEI CECCHINI CHE A MAIDAN UCCIDENDO CIRCA 100 PERSONE HANNO DATO INIZIO AD UN GOLPE, CHE HA DELEGETTIMATO LA ATTUALE GOVERNANCE DELLA UCRAINA, LA UNIONE EUROPEA E LE SUE ISTITUZIONI SONO SOMMAMENTE CRIMINALI! Deputati dell'Europarlamento chiedono alla Mogherini sanzioni contro Putin. E TUTTO QUESTO È QUALCOSA CHE ESUBERA DALLA MIA PAZIENZA E DALLA MIA TOLLERANZA: I MIEI MINISTRI SONO INVITATI A PROVVEDERE CIRCA UN SODDISFACIMENTO DELLA MIA IRA! 09.03.2016
Alcuni eurodeputati hanno invitato il capo della diplomazia europea Federica Mogherini ad introdurre sanzioni personali contro il presidente russo Vladimir Putin ed 28 altre persone legate al caso di Nadia Savchenko. In una lettera firmata da 57 europarlamentari si elencano i nomi di coloro che, secondo loro, "sono responsabili della decisione politica del rapimento della Savchenko, di averla portata in Russia, di detenzione illegale e di accuse inventate." Inoltre, secondo i politici, le sanzioni devono essere comminate a coloro che hanno contribuito alla "legittimazione delle azioni russe agli occhi del mondo." Oltre a Putin nella lista figurano il direttore del Servizio di Sicurezza Federale (FSB, servizi segreti russi) Alexander Bortnikov, il presidente della commissione Esteri della Duma Alexey Pushkov, il direttore del Comitato Investigativo Alexander Bastrykin, il presidente dell'autoproclamata Repubblica Popolare di Lugansk Igor Plotnitsky, così come diversi investigatori, magistrati e funzionari. La notizia è stata pubblicato su Twitter dall'eurodeputato polacco Jacek Saryusz-Wolski.
Gli investigatori russi accusano la Savchenko di aver corretto il fuoco dell'artiglieria delle truppe ucraine nella regione di Lugansk nell'estate del 2014, provocando così la morte dei giornalisti russi di VGTRK Igor Kornelyuk e Anton Voloshin. http://it.sputniknews.com/politica/20160309/2235111/UE-Ucraina-Savchenko-Donbass-FSB-Russia.html#ixzz42PL9KQaS

 
 dominus UniusRei Dominus

tu #Israele tu considera #Giulio #Regeni un cittadino israeliano, io ti ordino: di costituirti: come "parte civile" a tutela di questo omicidio, che, è stato fatto, intenzionalmente contro di te, e in dispezzo dei tuoi valori, e della tua sovranità!
 
 dominus UniusRei Dominus

QUESTA DELLA LEGA ARABA NEL SUO INSIEME SHARIA: È UNA SOLA ORGANICA SCENETTA CRIMINALE: UN COMPLOTTO CONTRO TUTTO IL GENERE UMANO! IRAN MINACCIA ISRAELE, MA, SONO I SALAFITI AD ACCERCHIARLO! I SALAFITI HANNO PERSO LA CONQUISTA DELLA SIRIA: E NON POSSO PIÙ MINACCIARE ISRAELE DALLA SIRIA, ECCO PERCHÉ, ORA, I SAUDITI MINACCIANO ISRAELE DA GIBUTI E DALL'EGITTO. SE, ISRAELE ATTENDE PASSIVAMENTE GLI EVENTI? NON POTRÀ MAI SOPRAVVIVERE, DATO CHE, IL CASO GIULIO REGENI, COME L'ATTENTATO ALL'AEREO RUSSO: SONO STATI INSABBIATI, PER NON RIVELARE, LE RESPONSABILITÀ, DEI SERVIZI SEGRETI SAUDITI, CHE ORMAI SONO I SAUDITI CHE CONTROLLANO L'EGITTO, COME ANCHE TUTTA LA LEGA ARABA: QUESTI CON LA LORO GALASSIA JIHADISTA SONO DIVENTATI UNA SOLA ENTITÀ DEMONIACA: I POPOLI DEL MONDO NON SONO PREPARATI AD AFFRONTARE TANTA MALVAGITÀ E DISSIMULAZIONEI! [ TEHERAN, 9 MAR - Sui due missili balistici testati dall'Iran c'era la scritta in ebraico "Israeledeve essere cancellato". Lo riporta l'agenzia semiufficiale Fars. La Fars ha diffuso anche delle foto del lancio dei missili, di categoria Qadr H, con una gittata di 1.400 chilometri: "una distanza pensata per affrontare il regime sionista", ha spiegato il capo della divisione aerospaziale delle Guardie Rivoluzionarie, Amir Ali Hajizadeh. "Noi non saremo i primi a cominciare una guerra, ma non saremo nemmeno colti di sorpresa, così abbiamo piazzato le nostre attrezzature in un luogo che il nemico non può distruggere", ha aggiunto.

 
 dominus UniusRei Dominus
1. SONO STATI GIUSTIZIATI A SANGUE FREDDO, CON UN COLPO DI PISTOLA ALLA NUCA! 2. non è stato ISIS: questa volta! ED È QUESTA: 3. LA IDEOLOGIA DEI SALAFITI: UCCIDERE TUTTI GLI OCCIDENTALI: e IN QUESTO MODO L'ISLAM SI purifica! in conclusione: [ Però in maniera grottesca questi sauditi turchi, islamici nazisti, violatori diritti umani, siedono in ONU, e sono teologia dogmatica della "sostituzione" strutturale genocidio: costitutivo fondazione LEGA ARABA: razzisti e nazisti, ideologia sterminio: quindi sono tutti gli alleati della NATO! ROMA, 9 MAR - "Non possiamo che iniziare questa informativa con un messaggio comune di cordoglio e vicinanza alle famiglie" dei due italiani uccisi in Libia, Salvatore Failla e Fausto Piano. Lo ha detto il ministro degli Esteri Paolo Gentiloni mentre l'Aula del Senato ha tributato un applauso unanime al ricordo dei due connazionali.

 
 dominus UniusRei Dominus

la solita sporca minestra riscaldata, con 66 anni di terrorimo, e strage di vittime civili innocenti! SE NON VERRÀ CONDANNATA LA SHARIA A LIVELLO MONDIALE, ISRAELE E TUTTO IL GENERE UMANO SARANNO SOFFOCATI DAL TERRORISMO ISLAMICO! OBAMA È IL LUCIFERISMO CULTO DOGMATICO SPA FMI NWO! Mo: Obama punta riavviare negoziati pace. Wsj: ipotesi risoluzione consiglio sicurezza Onu per compromesso. NON ESISTE UNA DOMANDA SU circa di CHI È LA PALESTINA, la domanda è: "di chi è il mondo?" La Sharia ha detto: "il mondo è tutto mio" i Farisei Spa Banche Centrali hanno detto: "il mondo è già nostro!" COME ONU PENSA DI PORTARE PACE IN PALESTINA, CON QUESTE PRECONDIZIONI?

 
 dominus UniusRei Dominus

http://www.italianiliberi.it/ CONTRO IL NWO
 
 dominus UniusRei Dominus

IL PEGGIOR NEMICO DEI SATANA MASSONI FARISEI SALAFITI! ] [ CHI ERA IDA MAGLI? I RICORDI E I PENSIERI DI CHI L'HA CONOSCIUTA. Dover ricordare Ida Magli all’indomani della sua scomparsa, un genio dell'antropologia, non solo di quella italiana, ci dà la misura dell’odio che i governanti le hanno sempre riservato. È riuscita a rivelare i legami fra sacro e potere e, cosa ancora più grave per il potere, lo ha spiegato e insegnato in una forma accessibile a tutti, il cruccio di una vita. Per questo l'hanno sempre attaccata dentro e fuori delle università italiane. L'Italia non ha avuto antropologi degni di superare i confini nazionali, tranne lei; pur citando l’ottimo Ernesto de Martino, tuttavia egli si fermò alle tradizioni popolari. Niente, insomma, avrebbe fatto pensare che l’antropologia mondiale avrebbe fatto passi decisivi grazie a lei. Degli stessi antropologi nel campo internazionale nessuno è paragonabile a lei, pur essendo stati "grandi" grazie alle ricerche nello studiare i neoprimitivi nel loro ambiente naturale, operazione faticosa e rischiosa. I saggi di Durkheim, Devereux, Benedict, Boas, Van der Leeuw, Hall, Morris e tanti altri, pur straordinari arrancano di fronte ai suoi libri. Contribuì enormemente a un approccio diacronico nello studio antropologico delle culture, di contro all’approccio sincronico degli storici, introducendo una nuova comprensione dei popoli, utile nel tracciarne la “direzione di senso”. Contribuì ad affermare l’idea che la storia dei popoli fosse comprensibile solo nella "lunga durata" del tempo e non per "eventi", visto che i significati simbolici e le personalità dei gruppi sono il loro vero focus esistenziale nei secoli. Ecco perché Ida Magli è stata un genio assoluto: ha fatta propria l’antropologia studiandola come nessun altro, e l’ha superata evidenziandone punti deboli, sviste, ingenuità, anzi, pardon, le "ovvietà" alle quali nessuno di noi sfugge e che hanno ingannato studiosi del calibro di Levi Strauss. È stata lei infatti a teorizzare l'"ovvietà culturale", quell'automatismo mentale che in ogni cultura porta a "guardare" il nostro quotidiano in maniera scontata. Superato il muro invisibile dei piccoli gesti quotidiani, Ida Magli aprì le porte alla loro comprensione più profonda. Grazie all’analisi dello scienziato, è stata la prima ad aver posto il legame fondativo fra mani, encefalo e pene in relazione alla postura eretta. Le culture sono state fondate dai maschi, diceva sempre: in relazione al concetto di “potenza”, l'onnipresente valore simbolico del "pene" ne è la prova. Le società matriarcali non sono mai esistite, aggiunse, mandando Bachofen in soffitta: la qual cosa provocò gli strali e l'odio imperituro delle femministe. La sua duttilità in qualsiasi tipo di studi, dalla filosofia alla linguistica, dalla letteratura alla musica, la portarono a una sorta di "antropologia musicale". Intuì per prima il legame fra musica e antropologia, da qui la capacità di leggere qualsiasi cultura come un’opera musicale, quasi fosse un piano concerto da studiare. La Musica, espressione sonora potente dei sentimenti, rivelò d’ora innanzi la personalità dei popoli. Dimostrò che, nello “spiegare” la morte attraverso l’idea del "tempo", l'Uomo dà un senso alla vita, la “fonda”, rivelandoci anche il perché senza le religioni le culture muoiano. Ha difeso la scienza antropologica, ribadendo quanto fosse vitale il concetto tyloriano di “cultura”, che, in quanto a definizione di “insieme organicamente complesso e interrelato”, consente di studiare il tutto insieme dell'Uomo. Denunciò la banalizzazione strisciante del termine "cultura" da parte del potere, il quale - non accettando di essere “studiato” – ne ha fiaccato volutamente il senso con definizioni quali: "cultura dell'accoglienza", "della legalità", "della sicurezza". Troppo scomoda la parola "cultura" in un mondo votato alla distruzione dei popoli e alla globalizzazione plutocratica: Unione europea docet. Ci ha detto così tanto sulle culture primitive, da includerci paradossalmente fra quelle che stanno per scomparire. Per prima applicò il metodo antropologico all’Occidente cristiano, scoprendo una cultura morente di fronte all’avanzare dell’Islam. Tentò di essere come quel medico che diagnostica la malattia del paziente cercando di curarla, solo che “curava” i popoli. A noi Italiani ha tentato disperatamente di evitarci la catastrofe, amandoci come pochi altri. Si, noi, quel popolo che siamo, che ha fondato l’Occidente a dispetto di tutti ma che meno di tutti sa d’essere stato il primo a creare il pensiero laico-scientifico. Per questo ammirò i romani e li difese dall'imperante disprezzo dell'ideologia di sinistra in scuole, università e salotti pseudointellettuali. Altro che baroni, altro che intellighenzia elitaria: il loro era ed è svilimento della nostra storia, patria, identità, intelligenza, della lingua che parliamo. Ci rivelò la sacralità potente della parola, e da qui ne scaturì la denuncia di soprusi e menzogne, anche nelle loro forme meno evidenti o apparentemente “laiche”. Governanti nostrani e Unione europea le hanno giurato vendetta per questo: la damnatio memoriae è stata emessa venti anni fa, quando previde in Contro l’Europa la sovietizzazione europeista e l’invasione islamica. Ciò che ha scritto nel suo Gesù non è separabile da ciò che ha scritto Contro l’Unione europea. Grazie alla complicità della Chiesa nel porre sullo stesso piano Vangelo e Antico Testamento, l’Unione europea vuole cancellare la forza dirompente delle parole di Gesù, così "vere", lontane dalle “parole inutili” delle preghiere rituali e da quelle "marxiste" dei governanti bruxsellesi. Al contrario di Freud, Jung e altri “maestri”, "osservò" i propri "discepoli", così come studiò gli apostoli di Gesù. Dopo di lei sarà possibile solo studiare, fare ricerca, proseguire le strade che lei ha aperto, ma nessuno più potrà dichiararsi suo "discepolo" o di altri. Non ci saranno più "allievi" ma "persone", ognuna con la propria identità e responsabilità, persone più o meno capaci di usare la logica come un "maglio" da abbattere contro il muro dell'incomprensibile: la sua, che fu, adesso è la nostra personale lotta titanica del Pensiero umano contro la Morte. Per comprendere Ida Magli, cosa ardua, non potremo catalogare le sue poliedriche ricerche secondo i periodi della sua vita di studiosa. Ciò che ha scritto agli inizi non si può scindere da ciò che ha scritto negli ultimi anni, essendo il risultato dell’applicazione di un metodo tanto nuovo quanto efficace. Ciò che ha scritto sul popolo americano o russo non è mai stato scritto da nessuno. Nessun americano ha descritto così profondamente il proprio popolo, né alcun russo comprese così distintamente il popolo russo come lei in Dopo l'Occidente. Pagine commoventi, perché rivelano la sua capacità di essere empaticamente vicina ai popoli, così come agli uomini. Mi duole profondamente parlare di lei in questo momento, perché desidero serbare tante cose come un segreto, ma di uno devo parlarne, per far capire, nel piccolo dei rapporti umani, la sua enorme capacità di cogliere l'anima delle persone al pari di quella dei popoli. Le bastava porsi dal punto di vista del bambino, come guardandosi intorno per la prima volta e chiedersi: “perché?”, ma con ostinazione scientifica. È il “segreto” del suo ultimo libro, Figli dell'uomo - Duemila anni di mito dell'infanzia, indissolubilmente legato a uno dei suoi primi, Santa Teresa di Lisieux, figura alla quale era legatissima per via della sensibilità di Teresa, la stessa che fece sua e sublimò in quotidiana sofferenza personale. "Vedere" il mondo da piccola "figlia dell'Uomo" conducendo l'uso della logica fino a estreme conseguenze la fece soffrire: nessuno più di lei. Il suo ultimo lavoro è la summa delle sue sofferenze, monito agli adulti affinché non facciano violenza ai figli. Al telefono mi chiedeva sempre di mia moglie e mia figlia. Desiderava che parlassi di loro per consolarla.
Il suo acume e la sua durezza nell’indagare le forme del mondo non le impedirono di essere una persona dolcissima, coraggiosa, umana. Lo sanno le persone che l’hanno conosciuta, dai suoi primi studenti agli ultimi compagni di battaglia. La conobbi a Milano, a una riunione di ItalianiLiberi, associazione alla quale mi sarei legato negli anni successivi pur vivendo a Bari. Dopo il mio intervento su come la logica fosse "trattata" nelle scuole italiane - io insegno, lo so bene - a fine incontro si avvicinò e mi accarezzò. La sera in cui mangiammo la pizza tutti assieme fui l'unico ad assecondare la sua richiesta di offrire a tutti, cosa che non le fu permessa. Io la osservai e mi accorsi che era dispiaciuta. Ci scambiammo i numeri, la chiamai dopo due mesi. Mi dovetti fare coraggio per farlo. Temevo che una persona così straordinaria non avesse tempo per me. Mi sbagliavo. Mi chiese di darle del "tu”. Quando, cinque anni dopo, persi mio padre, mi spiegò che alla morte del “padre” non esiste parola consolatrice perché è una morte "ovvia", pur essendo la sua figura fondativa della famiglia, che a sua volta è modulo base per la sopravvivenza dei gruppi umani: e mi rammentò dell'episodio in quella pizzeria. In quel momento doloroso per me, mi spiegò il senso di quel mio unico “si” alla sua richiesta di offrire a tutti quella sera a Milano: che ci vuole più coraggio ad accettare l'amore degli altri che a voler amare, perché si corrono più rischi; che questo i cristiani non l'avevano mai capito. Mi confidò che quel mio "gesto" l'aveva commossa, che non lo aveva mai dimenticato e me ne sarebbe stata grata per sempre. Così è stato. Ecco, la sua esistenza è stata un "gesto" durato tutta una vita, anche prima che la conoscessi. Con questa semplicità, questa profondità. Raffaello Volpe

 
 dominus UniusRei Dominus

chi può garantire che questo gioco degli scacchi non servirà, in realtà, per soffocare a morte ISRAELE? ] TUTTO È IL PREPARAZIONE DI UN GRANDIOSO MASSACRO! [ L'Arabia Saudita costruirà una base militare a Gibuti per contrastare l'avanzata dell'Iran. 08.03.2016 La contromossa di Riad, venuta alla luce attraverso la stampa locale, giunge a pochi giorni di distanza dal giro di colloqui internazionali effettuati da Jens Stoltenberg – segretario generale della Nato –, nella penisola arabica dove il massimo rappresentante dell'Alleanza ha rinforzato i legami con le nazioni guidate dall'Arabia Saudita. : http://it.sputniknews.com/mondo/20160308/2233449/arabia-saudita-base-militare-gibuti.html#ixzz42L9e0rSD

 
 dominus UniusRei Dominus

quando una Nazione qualsiasi della LEGA ARABA, dice, di voler combattere la Galassia jihadista? non POTREBBE MAI ESSERE credibile! 1. SIA PERCHÉ, NON POTREBBE MAI ESISTERE UNA GALASSIA JIHADISTA, CHE, LA LEGA ARABA NON ABBIA CREATO INTENZIONALMENTE, E, 2. SIA PERCHÉ LA GALASSIA JIHADISTA COMBATTE PER AFFERMARE LA SHARIA: IN MODO PIÙ BRUTALE, CHE. poi, questa sharia È LA SOSTANZA GIURIDICA criminale della LEGA ARABA STESSA! Libia: Sisi,se minacciati ci difenderemo Presidente, ma l'Egitto non farebbe mai un'azione preventiva

 
 dominus UniusRei Dominus

delitto e alto tradimento: usura e satanismo, ideologia di signoraggio bancario, SpA banche azionisti privati Farisei Rothschild: il NWO! "Quando uno Stato dipende per il denaro dai banchieri, sono questi stessi e non i Capi dello Stato che dirigono le cose. La mano che dà sta sopra a quella che prende. I finanzieri sono senza patriottismo e senza decoro". Napoleone Bonaparte ---- “Chi dice che è impossibile, non dovrebbe disturbare chi ce la sta facendo”
 
 dominus UniusRei Dominus

ORA adesso, non ha importanza quanto Obama, possa essere un idiota, un vile attore: un coglione totale. ma, i farisei SpA Banche CENTRALI NWO regime i massoni che lo manovrano? loro stanno preparando questa gigantesca minaccia islamica, per disintegrare: ISRAELE, Europa Russia, ED ogni residuo di civiltà ebraico cristiana, OVVIAMENTE, è questo: il VERO OBIETTIVO DEL TAMUD, cioè, È: IL LUCIFERISMO IDEOLOGIA FARISEI, che è RELIGIONE di lucifero, CHE GIÀ SI MANIFESTA NEL SpA FED NWO il Califfato! tutto questo è l'ascesa inarrestabile di lucifero civiltà!

 
 dominus UniusRei Dominus

il tasso di natalità che ERDOGAN ha imposto alla Turchia, lui ha detto: "io avrò 20milioni di soldati!" non è sostenibile, se, lui non ha calcolato di far morire almeno il 50% dei suoi soldati nella conquista di tutte le Nazioni che si affacciano sul mediterraneo: ed infatti lui ha anche detto: "8 nazioni appartengono alla TURCHIA!!" MOGHERINI E MERKEL SI DEVONO PREPARARE LE MUTANDE DI FERRO! LA NOSTRA UNICA SPERANZA ADESSO È CHE I RUSSI RIESCANO A STERMINARE I TURCHI PRIMA, CHE, SIA TROPPO TARDI!

 
 dominus UniusRei Dominus

non è che io voglio tirare i piedi ad ERDOGAN: a tutti i costi, e non riconoscere i suoi meriti di assassino islamico, a lui i bambini servono come i soldati servivano ad Hitler ( 8 marzo: Erdogan, per me donna è madre, Siamo sempre stati al loro fianco nella ricerca dei diritti').. MA, voi AVETE NOTATO CHE TUTTi i bambini, al momento della nascita, somigliano tutti ai vecchi che muoiono? PURTROPPO PERÒ, le ideologie e le Religioni ottenebrano la mente, e non fanno riflettere su quanto possa essere vana e fragile la esistenza umana, e quando, possa essere cattivo malefico, prepotente: e ridicolo un uomo ambizioso e orgoglioso di una sua qualche forma di primatismo che è razzismo!

 
 dominus UniusRei Dominus

QUESTA LEGA ARABA SHARIA, CHE SI È FONDATA, E CHE CONTINUA FONDARSI SUL GENOCIDIO DEI POPOLI PRECEDENTI: gli schiavi dhimmi? È LA SECONDA MINACCIA, PER LA SOPRAVVIVENZA DEL GENERE UMANO, DOPO LE SPA BANCHE CENTRALI, BCE SPA FMI FED, NUOVO ORDINE MONDIALE: tutti gli schiavi goyim! noi SIAMO IN TRAPPOLA COME TOPI, TRA L'INCUDINE E IL MARTELLO: UN SOLO REGNO DI SATANA: l'anticristo! IL MONDO DEGLI ESSEREI UMANI NON SOPRAVVIVERÀ AL MONDO DEI DEMONI QUESTA VOLTA! Egypt: 'suicide' claim for third Christian conscript in nine months: March 8, 2016, Michael Gamal during a trip to Alexandria (left) in Jan 2016, one month before his alleged suicide, and (right) in his military uniform, Another Egyptian Christian conscript has died in suspicious circumstances. Michael Gamal, 22, was due to finish his two-year compulsory military service this May, when his family heard the shock news of his ‘suicide’. Last time his family heard from him was Feb 15. “As often, we talked over the phone. Michael was in good spirits. He was jesting and joking. He had a couple of months to go before his service was over,” said Osama, Gamal’s brother. But the next several hours took an unexpected turn.
“When I called the next day, Michael, unusually, didn’t respond.” Later that night a fellow draftee made a call from Gamal’s phone. “I was told my brother was seriously injured. I couldn’t believe it!” added Osama. Hurriedly making their way to Shebeen el-Kom (76 km north of Cairo), where Gamal was posted, members of the family were informed by the military police that their son “had committed suicide”. At the hospital, an initial coroner report stated the cause of death as a “gunshot to the upper chest from close range”. The body bore trauma marks to the forehead and right temple, they said
Perhaps more suspicious was, according to the family, repeated attempts by army officials to discourage an autopsy. “Three members from the military police asked us who last called Gamal. They claimed we argued with him on the phone. This is flat out false! They said that he shot himself after he finished his call with us!” said Alaa Gamal, a second brother.
“The military wanted to bury the body before the rest of the family made their way from Asyut, 6 hours drive north to Shebeen. They tried to persuade me not to bring the family,” said Osama Gamal.
“There were no hospital admission papers, despite the claim that Michael had still been alive when brought to the hospital. Later, a lieutenant from Michael’s unit, Lt. Mohamed Medhat, tried to persuade us to immediately bury the body. He even said he’d fly the body on a military chopper and speed up all the necessary paper work” added Gamal.
In absence of an investigation, and before the body had left the hospital (Feb. 17), the military authorities were ready with a written report stating Michael “had shot himself dead”.
Yet the family has strong grounds to discredit this claim. “Michael told us that in his last post, over the past few months, he was “support personnel”, so he neither carried on-duty nor was he issued any firearms. He couldn’t have had access to a weapon to allegedly shoot himself with,” said the older brother.
“How can he pull the trigger of a long rifle on himself?”
Gamal’s mysterious death mirrors the case of Bishoy Kamel, another Copt conscript whose suspicious death last November was also reported as ‘suicide’.
This takes the tally of Christian conscript deaths in either the Egyptian army or police to four since June 2015, and seven known cases over a decade. The cases were predominantly attributed to suicide.
Much to the families’ anguish, claims of religious bullying were never properly investigated by the authorities.
“While in his last unit, Michael complained of ill-treatment by fellow soldiers and some officers” said Fr. Hydra Garas, who had been in close touch with him.
The family tellingly recall how Michael told them two months ago that an officer beat his back with a stick, leaving marks imprinted on the back of his under vest.
Yet during his last time off (29 Jan- 6 Feb) he seemed to have put the incident behind him.
“Last time I saw him, he was happy. He said ‘Father, it’s almost over!’ ” said Fr. Garas, referring to the near conclusion of Gamal’s draft service, due on May 25.

 
 dominus UniusRei Dominus

ovviamente, noi non possiamo pretendere che: in modalità simultanea: si realizzi un preventivo attacco nucleare di: 1. ISRAELE che si suicidi, con il disintegrare tutta la LEGA ARABA, e che, 2. la Russia si suicidi, con il disintegrare gli USA, ma, è l'unica cosa, che, andrebbe fatta, in modalità contestuale, per salvare la sopravvivenza del restante genere umano! COSÌ I MIGLIORI, cioè, RUSSIA E ISRAELE MUOIONO e si immollano al posto nostro, E i pezzi di merda (cioè noi) noi sopravviviamo!
 
 dominus UniusRei Dominus

voi non avete la capacità di ragionare attraverso, la scienza di satana e del suo FMI SPA NWO! GLI USA DELIBERATAMENTE, STANNO DIFFONDENDO BOMBE ATOMICHE, IN TUTTE LE NAZIONI, PERCHÉ IL LORO OBIETTIVO È: "CANCELLARE OGNI FORMA DI VITA, SULLA SUPERFICIE DEL PIANETA!" quindi, SOLTANTO LA FRATELLANZA UNIVERSALE: di: UNIUS REI PUÒ SALVARVI DALLA ESTINZIONE! MA, VOI VOLETE CHE DIO HOLY JHWH, lui SUPPORTAVA IL MIO MINISTERO politico universale UNIUS REI, SE VOI NON STATE PER MORIRE TUTTI? Voi non potete immaginare: la quantità ed il numero, delle città sotterranne e i suoi abitanti di: mutanti ibridi zombies e alieni che la CIA gestisce! QUELLO SI, CHE IL REGNO DI SATANA, COME ALL'INFERNO COSÌ SULLA TERRA! GLI USA SARANNO DISINTEGRATI DA DIO, NON ESISTE UNA POSSIBILITÀ PER POTER SALVARE DAL SATANISMO QUESTA NAZIONE! Iran testa missili balistici. 08.03.2016 I test missilistici si sono svolti sotto lo slogan: «Una dimostrazione di forza, di solida sicurezza all'ombra dell’unità, della comunanza di idee, del consenso e di un linguaggio comune» http://it.sputniknews.com/mondo/20160308/2231243/iran-test-missili.html#ixzz42KT2lKuy

 
 dominus UniusRei Dominus

my JHWH holy Holy HOLY ] io non pensavo, che, 1. la parità uomo donna, poteva essere un argomento così interessante, anche in Paradiso! QUESTA È UNA SORPRESA PER ME! ed il fatto che, 2. io ho detto che, per me: Unius REI: non è la persona più importante della Storia del GENERE UMANO? ok! io non pensavo che, una osservazione così razionalmente e teologicamente ovvia, potesse provocare in Paradiso: una così grande felicità!
 
 dominus UniusRei Dominus

08-MARZO-2016: AUGURI A TUTTE LE DONNE DI QUESTO PIANETA! ed io non voglio fare una offesa, a tutte le donne del Paradiso ad incominciare, dalla persona più importante, di tutta la storia del genere umano: Maria di Nazareth: la nostra Regina Signora! auguri a tutte le donne. CIOÈ, 4,5miliardi di donne: di questo pianeta: il mio amore! TANTI AUGURI ANCHE DAL MIO AMICO
 https://plus.google.com/b/112503623041253030379/106784891911340120504/posts
=====================
**********************************

FARISEI MASSONI SATANISTI SPA FED, AVVANTAGGIANO ISLAM PER DISTRUGGERELA LA CIVILTÀ EBRAICO CRISTIANA: CHE È L'UNICO ANTIDOTO ALLA RELIGIONE DI LUCIFERO: LA RELIGIONE DEL NWO TALMUD E KABBALAH! IO HO PROVATO A SPIEGARE AGLI ISLAMICI CHE QUESTA È UNA TRAPPOLA, MA, PER LORO FINCHÉ SI POSSONO UCCIDERE I CRISTIANI INNOCENTI? VA BENE COSÌ! John Kerry è diventato un imam? febbraio 12, 2016 Leone Grotti. Il segretario di Stato americano è così impegnato a difendere l’islam che ora chiama «apostati» tutti quelli che secondo lui non sono «veri musulmani». Ma così fa il gioco dell’Isis. Leggi di Più: John Kerry è diventato un imam? «Daesh non è altro che un insieme di assassini, rapitori, criminali, banditi, trafficanti, ladri. Ma soprattutto sono degli apostati, individui che hanno sequestrato una grande religione, che mentono sul suo reale significato e sul suo scopo e ingannano le persone». Queste parole non sono state pronunciate da un musulmano, un imam o un esperto di religione islamica ma dal segretario di Stato americano John Kerry. KERRY “SALAFITA”. Il discorso pronunciato a Roma pochi giorni fa, però, ha fatto storcere il naso a molti musulmani. Un popolare attivista, Nasser Weddady, l’ha accusato di takfirismo, una parola usata per descrivere quei musulmani sunniti che accusano gli altri di apostasia, come ad esempio i salafiti, i membri dello Stato islamico o di Al-Qaeda. «Sono confuso», ha scritto ironico l’attivista. Tempi.it
============
IL COMITATO DEI 300 e il Nuovo Ordine Mondiale ] [ Quest Comitato dei 300, è citato nelle comunicazioni di Brian Kelly nell’articolo precedente   OPPT – Strategie Scenari Mondiali, come uno dei protagonisti sulla scena mondiale.
Brian dice, riferendosi ai documenti: “5. In alcuni punti vi è menzione al “Nuovo Ordine Mondiale” e al “Comitato dei 300″. Si riferiscono alla chiusura di questi sistemi e gruppi”. Per capire meglio chi sono e come agiscono eccovi la lista dei 300, tratto da: Dr. John Coleman, ex ufficiale dell’Intelligence britannica. L’Articolo è un pò lungo, ma è molto interessante. Se volete sapere chi sono i 300, basta digitare il loro singolo nome su google.
Buona Lettura – Dedé. http://unicouniverso.altervista.org/oppt-il-comitato-dei-300/
==================
COME POTER DIRE TANTE COSE ATTRAVERSO UNA IMMAGINE!
nel motore di ricerca tu dovresti cercare tra le immagini, "simbolo econometrico di valore indotto"
https://www.google.it/search?q=simbolo+econometrico+di+valore+indotto&client=ubuntu&hs=AYm&channel=fs&source=lnms&tbm=isch&sa=X&ved=0ahUKEwi5x5mDs7TLAhWIXSwKHUoiCzIQ_AUIBygB&biw=1301&bih=671#tbm=isch&q=simbolo+econometrico+di+valore+indotto

==============
HO LETTO CHE GRAZIE AL LAVORO DEGLI IMMIGRATI È POSSIBILE PAGARE 12000 PENSIONI IN ITALIA ] [ ok, chi ha rubato i contributi di quei 12000 lavoratori?

===================
è interessante come gli islamici possono facilmente cambiare bandiera e deresponsabilizzare i loro omicidi, mentre tutti gli islamici sharia della LEGA ARABA deveono essere condannati a morte! Un archivio con 22.000 nomi e dati personali di presunti jihadisti dell'Isis originari di 51 Paesi e' stato consegnato a Sky News da un sedicente pentito dell'organizzazione indicato col nome di facciata di Abu Ahmed.
    Si tratterebbe di formulari compilati da aspiranti adepti al momento dell'adesione. Secondo la tv, i file, memorizzati in una chiave usb, sono stati trafugati da un ex miliziano anti-Assad del cosiddetto Esercito siriano libero passato poi nelle file del Califfato e infine dichiaratosi "deluso" anche dall'Isis.



se voi considerate come tutte le Nazioni della criminale LEGA ARABA prima erano tutte Nazioni Cristiane (libertà di coscienza pluralismo ricerca scientifica e tecnologica ecc.. ) ed oggi sono un totale manicomio criminale per tutti i nuovi diritti ONU SHARIA nazi UMMAh genocidio sgozzamenti decapitazioni torture ecc.. poi capite tutti da soli che non c'è nessuna possibilità di salvare la loro vita la LEGA ARABA deve essere aggredita brutalmente tutti loro devono subire lo stesso genocidio con cui loro hanno punito gli altri!
WakeUpUSAxRonPaul

SE IL CORANO è IL CONTRARIO DEL VANGELO POI QUALE DEI DUE è LA PAROLA DI SATANA? Differences Between Early Muslims and Early Christians
Muhammad's Companions... Jesus' Disciples...
Lived as warriors. Lived like harmless hippies.
Slew and persecuted religious minorities.
Were slain and persecuted
as a religious minority.
Emphasis on Jihad (the way of Muhammad)
"He who fights that Allah's word should
be superior fights in Allah's cause"(Bukhari 53:355)
Emphasis on Evangelism (the way of Jesus) "Go ye into all the world and preach
the gospel to every creature" (Matthew 15:16)
Attacked and conquered the populations in
parts of 28 modern countries in just the first
three decades following Muhammad's death.
Did not resort to violence of any sort despite tremendous persecution. Declared holy war on the people of five major world religions in just the first 100 years following Muhammad's death. Went centuries without declaring 'holy war'. Plundered and lived off the wealth of others. Wave away their possessions to those in need. (Acts 2:44-45)
Captured and enslaved non-Muslim people.
Considered themselves to be slaves of others.
Waged war to keep members from leaving
the religion. Put apostates to death.
No record of aggression toward apostates.
Muhammad's own family members quickly
fell into armed warfare against each other.
Jesus' disciples never resorted to violence
against one another (or anyone else).
First 240 Years 11 of the first 32 caliphs were
murdered by fellow Muslims.
First 240 Years 14 of the first 25 popes were martyred by
pagans (none by fellow Christians).
Caliphs were polygamous and maintained harems of hundreds of captured sex slaves.
Popes were expected to be celibate.
Islamic mosques sustained by taxes forced from subjugated non-Muslims (the jizya).
Christian churches sustained
by voluntary tithes from Christians.
Differences Between Islamic Teaching and Christianity SE IL CORANO è IL CONTRARIO DEL VANGELO POI QUALE DEI DUE è LA PAROLA DI SATANA?
The Qur'an vs The Bible External sources (the Hadith and Sira) necessary for translating the Qur'an Historical context contained
within the text of the Bible
Must know Arabic in order to "fully understand" the Qur'an (according to Muslim apologists)
Universal. Can be translated into other languages without excessive commentary.
Chronological progression of the Quran is from peace to violence.
Chronological progression of the Bible is from violence to peace.
The words 'torture' and 'punishment' appear six
times more often than in the New Testament.
The word 'love' appears five times more often
in the New Testament than in the Qur'an
Contains not a single original moral value.
The 'Sermon on the Mount' and others.
Suffering is an excuse for violent revenge
and establishment of Islam by force
"And slay them wherever ye find them and drive them out of the places whence they drove you out for persecution [of Muslims] is worse than slaughter [of non-believers]...and fight them until persecution is no more and religion is for Allah."
(Qur'an 2:191)
Suffering builds character
"We also rejoice in our sufferings because we know that suffering
produces perseverance; perseverance character; and character hope"
(Romans 5:4)
Emphasis on this World "And Allah has made you heirs to their land
and their dwellings and their property" (Qur'an 33:27)
Emphasis on the Next "Mine is not a kingdom of this world"
(John 18:36 see also Luke 14:33)
Kill convert or subjugate Christians and Jews.
(Qur'an 9:29)
Share one's faith with gentleness and respect.
(1 Peter 3:15)
Martyrs as Killers "Allah hath purchased of the believers their persons and their goods; for theirs (in return) is the garden (of Paradise) they fight in His cause and slay and are slain" (Qur'an 9:111)
Martyrs as Martyrs "As it is written For thy sake we are
killed all the day long; we are
counted as sheep for the slaughter"
(Romans 8:36)
Killing Apostates "They but wish that ye should reject Faith as they do and thus be on the same footing (as they) But take not friends from their ranks until they flee in the way of Allah (From what is forbidden). But if they turn renegades seize them and slay them wherever ye find them" (Qur'an 4:89 also Bukhari 52:260 83:37...)
Letting God Judge Apostates
"For we know Him that has said 'Vengeance belongs unto me I will
recompense' says the Lord. And again 'The Lord shall judge his people'"
(Hebrews 10:25-30)
Punishment "Let not compassion move you from carrying out God's law..."
(Qur'an 24:2)
Mercy "Love is patient. Love is kind... It keeps no record of wrongs" (1 Corinthians 13:4-5)
Charity and Non-Believers Mercy toward fellow Muslims - ruthlessness toward unbelievers. Muslims are warned not to befriend those outside the faith. They must even ensure that their charity tithe (zakat)
stays within their own identity group. (Qur'an 48:29 3:28 Sharia)
Charity and Non-Believers Christians are specifically told that even
those who hate them are entitled to
kindness and charity. They should be loved
and cared for as surely as any fellow believer.
(Mark 10:25-37)
The Qur'an explicitly instructs men to beat disobedient wives. (Qur'an 4:34 Sahih Muslim 2127)
"Husbands love your wives and do not be harsh with them."
(No permission to beat women) (Colossians 3:19)
Explicitly allows Muslim men to rape their female slaves even those already married.
(Qur'an 4:24 70:29-30 23:5-6...)
Tells masters and slaves to serve each other as if serving God.
(Ephesians 6:7-9)
Muhammad is the messenger of Allah. And those who are with him
are ruthless to the unbelievers" (Qur'an 48:29)
"Do good to them that hate you" (Luke 6:27)
Allah wills those that stray and are lost (Qur'an 16:93)
God wants all people saved (1 Timothy 2:4)
Warns Against Questioning Faith. (Qur'an 5:101-102)
Welcomes Intellectual Challenge. (1 Peter 3:15)
Violence as Virtue "Fighting is prescribed for you and ye
dislike it. But it is possible that ye dislike a thing which is good for you and
that ye love a thing which is bad for you. But Allah knoweth and ye know not." (Qur'an 2:216)
Violence as Sin "Do not take revenge my friends but
leave room for God's wrath for it is written 'It is mine to avenge; I will repay' says the Lord. On the contrary 'If your enemy is hungry feed him... '"
(Romans 12:19-20)
Hell for unbelief. Good deeds count for naught (Qur'an 18:102-107)
Hell for bad deeds and the failure to do what is right
(Romans 2:6-8 Matthew 16:27 Matthew 25:41-45)
Judging "Strive against the disbelievers and the hypocrites! Be harsh with them..."
(Qur'an 9:73)
Judge Not "For when you pass judgment on another person you condemn yourself..."
(Romans 2:1)
Taking wealth from others "Allah promiseth you much
booty that ye will capture..." (Qur'an 48:20)
Working for and giving wealth to others "The thief must no longer steal but must
work hard and do what is good with his own hands so that he might have
something to give to the needy." (Ephesians 4:28)
Calls down Allah's curse on Christians and those of other religions. (Qur'an 9:30)
Calls down God's blessing on those who curse Christians. (Matthew 5:44)
Arrogance & Privilege "Ye are the best of peoples
evolved for mankind" (Qur'an 3:110) Humility & Servitude
"If anyone wants to be first he must make himself last of all and servant of all."
(Mark 9:35) "O you who believe! do not take My
enemy and your enemy for friends:
Would you offer them love while they deny what has come to you of the truth?
(Qur'an 60:1) "Love your enemies..."(Luke 6:27)
Whether true or not everything that secular critics say they don't like about Christianity from women's issues to slavery is not only a tangible part of Islam but usually magnified.While the Catholic church is demonized for not allowing female priests the fundamentalists of Islam force women into burqas and blow up schools that educate girls. Even activists known for championing women's rights in the Muslim world still rationalize keeping captured women as sex slaves since it is explicitly permitted in the Qur'an. And while Christians might object to extra-marital sex only Islamic purists plant consenting adults in the ground and stone them to death.
Theocracy (in the form of Sharia) really is the the explicit goal of Islamic teaching whereas Christianity leaves room for the separation of religion and government (Mark 12:17 John 18:36). Terrorism really is an expression of devotion to Allah (here's an example) - and not just criminal activity or warfare by disinterested parties with a nominal religious identification (ie. "born a Catholic").
If threatening people with
Benjamin Netanyahu -- chi si fa avanti con esercito? lui farà l'esperienza dei bombardamenti atomici di Hiroshima e Nagasaki e perché Dio ha dato ad un uomo i testicoli se lui non li deve usare mai?
tutti i cristiani sono POTENZIALMENTE divinizzati dal Battesimo (anche se purtroppo pochissimi di loro hanno le caratteristiche di poter sviluppare la fede nella loro divinità! cioè diventare cristiani biblici fondamentalisti nati di nuovo o effusionati dalla personale esperienza della Pentecose! ) questa è la caratteristica specifica la vocazione la elezione e lo scopo del cristianesimo cioè partecipare attraverso Gesù di Betlemme vero Dio e vero uomo come figli alla stessa natura divina di Dio! io non sono un prescelto perché in Dio non c'è ingiustizia Dio non fa preferenza tra le persone! tuttavia Dio non è prigioniero del tempo e conosce l'esito finale di tutte le sue creature in anticipo! la predestinazione non è una forma di ingiustizia in Dio! Circa la realtà della risurrezione abbiamo migliaia di persone che sono stati testimoni della risurrezione sia prima che dopo la Ascensione anche centinaia di persone sono state testimoni di come il profeta Elia è stato assunto al cielo. i carri del faraone e Sodoma sotto diversi mari sono stati trovati dagli archeologi! e poi anche se non ci fosse una vita dopo la morte comunque la virtù è degna di essere amata per se stessa! soltanto il bene assoluto infinito il bene verso tutti da uno scopo un significato pieno vero alla nostra vita! certo alcuni atei hanno capito questo da soli ma in realtà sono troppo pochi... La religione cristiana è quella vera perché è attaccata dai satanisti! e la Creazione dell'Universo non può più essere messa in discussione! perché quello che si sarebbe sviluppato casualmente DNA noi non riusciamo a farlo intenzionalmente nel laboratorio partendo da elementi minerali? è chiaro la vita è un miracolo! Ovviamente l'unica prova circa la mia immortalità e divinità può essere data dai miei nemici i farisei Illuminati Rothschild e il loro sistema massonico il satanismo istituzionale ed i poteri occulti di aliens abductions che infatti sta per crollare per merito mio! ma la prova di quello che io ho detto può essere vista nel prossimo decennio se non sarai stato ucciso tra i prossimi 6miliardi di morti della terza guerra mondiale nucleare 2015-16!
På dette punkt der modsætter sig at deportation til palæstinenserne må han forklare mig HVORFOR HAN ER DEN STØTTE AF islamisk terrorisme PERMANENT .. at starte fra Obama må han FORKLARING til mig hvorfor I DISSE. 10 år har du islamiske terrorister har spredt TIL HELE VERDEN! DET sagde at Gaddafi al-Qaeda VAR En amerikansk opfindelse! ] Dette er sandheden du ønsker at erklære krig imod Den Arabiske Liga OR MOD THE Saudi-Arabien! Og så du ønsker AT SELV UNIUS REI må sige "er OK" Benjamin Netanyahu - hvordan du var i stand til at frigøre fangerne palæstinensiske terrorister uden at tage i bytte de to israelske soldater at de har fanget? og da Hamas er den regering som han har fængsler vores soldater 2 .. så er det hele regeringen og alle mennesker i de palæstinensere den ansvarlige for denne forbrydelse og der er ansvarlige for alle forbrydelser af terrorisme af disse 66 år! HVIS DU IKKE deportere I Syrien i denne uge alle palæstinensere? Jeg vil skyde dig for højforræderi! Paresuchina kokugai tsuihō ni kare ga watashi o setsumei shinakereba naranai hantai suru hito kono jitende wa naze kare wa sapōto sa rete imasu OF Isuramutero PERMANENT.. Obama kara kidō suru yō ni kare wa naze THOSE de on watashi e no setsumei hitsuyō ga arimasu. 10-Sai anata isuramuterorisuto wa sekaijū de suru ni wa fukyū shite iru! Kadafi arukaida ga Beikoku no hatsumeida to itta! Konomu Sensen fukoku suru ni wa jinoyōni kono anata ga nozomu shinjitsudearu Arabu renmei matawa Susumeru Saujiarabia! Shite kara hitsuyōna Sono Gūsū UNIUS rei wa iwanakereba naranai " OKdesu!" Netaniyafu wa - anata ga jiyū suru koto ga dekimashita ka Horyo Paresuchina no terorisuto o suru koto naku karera ga satsuei shitanode kōkan ni 2 Isuraeru-hei o toru? Hamasu wa kare ga motte iru watashitachi no heishi 2 o tojikomeru seifudearu koto kara shite sorekara seifu zentai de Paresuchina hito no subete no hito Sekininsha Kono hanzai oyobi sekinin no tame ni Subete no hanzai no tame ni tero korera no 66-nen no! Sō shinai baai Depōto Shiriade wa konshū subete no Paresuchina hito? Watashi wa dai gyakuzai no tame ni anata o satsuei shimasu! בשלב זה המתנגד לגירוש לפלסטינים הוא חייב להסביר לי למה הוא הוא התמיכה של הטרור איסלאמי קבוע .. להתחיל מאובמה הוא חייב הסבר לי על למה באותם. 10 שנים אתה טרוריסט איסלאמי התפשט לכל רחבי העולם! אמר כי קדאפי אל קאעידה היה המצאה אמריקנית! ] זוהי האמת שאתה רוצה להכריז מלחמה נגד הליגה הערבית או נגד ערב הסעודית! ואז אתה רוצה ש גם UNIUS REI חייב לומר "הוא בסדר" בנימין נתניהו - איך היית מסוגל לשחרר שבויי מחבלים פלסטיניים ללא קחו בתמורה שני חיילים ישראליים שהם כבשו? ומאחר שחמאס הוא הממשלה שהוא כולא את החיילים שלנו 2 .. אם כן כל הממשלה ו כל העם הפלסטיני מי שאחראי לפשע הזה ו אחראי לכל הפשע טרור של 66 השנים האלה! אם לא לגרש בסוריה בשבוע זה כל הפלסטינים? אני אירה בך בעוון בגידה!
AT zhè yīdiǎn shàng shuí fǎnduì qūzhú bālèsītǎn rén tā bìxū gěi wǒ jiěshì yīxià wèishéme ne tā shì jìshù zhīchí Zuòzhě Yīsīlán kǒngbù zhǔyì yǒngjiǔ.. Kāishǐ cóng àobāmǎ tā bìxū jiěshì gěi wǒ wèishéme zài nàxiē. 10 Nián nǐ yīsīlán kǒngbù fèn zi yǐjīng mànyán dào suǒyǒu shìjiè gèdì! Běn shuō kǎ zhā fēi jīdì zǔzhī shì měiguó de fāmíng! ] Zhè shì shíhuà nǐ xiǎng yào de Xuānzhàn Fǎnduì Ālābó guójiā liánméng huò Fǎnduì Shātè ālābó! Ránhòu nǐ xiǎng yào de Dòngyì Ǒushù UNIUS REI bìxū shuō:"Zhèngcháng" nèi tǎ ní yǎ hú - nǐ zěnme néng shìfàng Fúlǔ bālèsītǎn kǒngbù fèn zi méiyǒu jiāohuàn liǎng míng yǐsèliè shìbīng tāmen yǐjīng zhuāhuò? Érqiě yóuyú hā mǎ sī zhèngfǔ zhè tā jìngù wǒmen dí shìbīng 2.. Nàme shì zhěnggè zhèngfǔ hé Bālèsītǎn rén de suǒyǒu de rén fùzé rén Duì zhè zhǒng zuìxíng bìng fùzé Duì suǒyǒu fànzuì zhèxiē 66 nián kǒngbù zhǔyì! Rúguǒ nín bù Qūzhú Zài xùlìyǎ běn zhōu suǒyǒu bālèsītǎn rén? Wǒ huì pāi nǐ wèi pànguó zuì! ON wae geudeul-eissneun geuga na-ege seol myeonghaeya obamabuteo dasi sijag .. iseullam teleo yeong-gu OF :i sijeom-eseo palleseutain chubang-e bandaehaneun geuneun wae geuga jiwon-igo jeoleul seolmyeonghaeyahanda. 10 nyeon dangsin iseullam teleoliseuteuneun jeonsegyeege hwagsan! kadapi al ka-edaga migug-ui balmyeongpumhaessda! e daehayeoileul WARleul seon-eon :]i dangsin-i wonhaneun jinsil alab yeonmaeng OR :e daehayeoileul saudi alabia! da-eum dangsin-i wonhaneun EVEN UNIUS REIneun mal-eulhaeya geu! "OKibnida" benjamin netanyahu - dangsin-eun eotteohge hwagbo hal su iss-eossda polo palleseutain teleoliseuteueobs-i geudeul-i kaebcheo han geos-eulo gyohwan-eissneun du iseula-el gun-in-eul? hamaseuneun geuga uliui gun-in 2leul tuoghaessda jeongbu geuligo ihu .. da-eum jeonche jeongbu geuligo chaeg-im-i beomjoehago modeun palleseutain salamdeul chaeg-im-issneun salam-ui modeun beomjoe teleo ileohan yugsib-yugnyeon-ui! dangsin-ihaji anhneun gyeong-u chubang silia ibeon ju ALL palleseutain? naneun ban-yeogjoe dangsin-eul ssol geos-ida!
À ce stade qui s'opposent à l'expulsion des Palestiniens il doit m'expliquer pourquoi il est le support de terrorisme islamique PERMANENT .. Pour commencer à partir OBAMA il doit EXPLICATIONS pour moi pourquoi DANS LES 10 ANS VOUS LES TERRORISTES ISLAMIQUES ONT diffuser PARTOUT DANS LE MONDE! AUDIT que Kadhafi Al-Qaïda est une invention américaine! ] Ceci est la vérité vous voulez déclarer la guerre à l'LIGUE ARABE OU CONTRE LA ARABIE SAOUDITE! ET ALORS VOUS VOULEZ QUE MEME unius REI devons dire «est OK" Benjamin Netanyahu - comment vous étiez en mesure de libérer les captifs des terroristes palestiniens sans prendre en échange les deux soldats israéliens qu'ils ont capturé? et depuis que le Hamas est le gouvernement qui il a emprisonne nos soldats 2 .. alors est l'ensemble du gouvernement et tous les gens des Palestiniens la personne responsable de ce crime et responsable de tous les crimes de terrorisme de ces 66 ans! SI VOUS N'ÊTES PAS déporter en Syrie cette semaine tous les Palestiniens? Je vais vous tirer pour haute trahison!

En este punto que se oponen a la deportación a los palestinos deberá explicar ME POR QUÉ EL ES EL APOYO DE TERRORISMO ISLÁMICO PERMANENTE .. QUE SALGA DE OBAMA debe EXPLICACIÓN para mí sobre por qué en esos 10 años usted TERRORISTAS ISLÁMICOS se han extendido PARA TODO EL MUNDO! DICHO que Gadafi al-Qaeda fue un invento EE.UU.! ] ESTA ES LA VERDAD QUIERES PARA DECLARAR LA GUERRA CONTRA LA LIGA ÁRABE O CONTRA LA ARABIA SAUDITA! Y ENTONCES USTED QUIERE QUE AUN uNiUs REI debemos decir "¡no está mal" Benjamin Netanyahu - cómo fueron capaces de liberar a los cautivos terroristas palestinos sin tomar en cambio los dos soldados israelíes que han capturado? y desde que Hamas es el gobierno que ha encarcela a nuestros soldados 2 .. entonces es todo el gobierno y todo el pueblo de los palestinos la persona responsable de este crimen y el responsable de todos los delitos de terrorismo de estos 66 años! SI NO deportar EN SIRIA esta semana todos los palestinos? Te va a disparar por alta traición!

AT THIS POINT WHO OPPOSE to DEPORTATION TO PALESTINIANS HE MUST EXPLAIN ME WHY HE IS THE SUPPORT OF ISLAMIC TERRORISM PERMANENT .. TO START FROM OBAMA HE must EXPLANATION to me ON WHY IN THOSE 10 YEARS YOU ISLAMIC TERRORISTS HAVE SPREAD TO ALL OVER THE WORLD! THE SAID THAT GADDAFI al-Qaeda WAS A U.S. INVENTION! ] THIS IS THE TRUTH YOU WANT TO DECLARE WAR AGAINST THE ARAB LEAGUE OR AGAINST THE SAUDI ARABIA! AND THEN YOU WANT THAT EVEN UNIUS REI MUST SAY "is OK!" benjamin netanyahu - how you were able to free the captives Palestinian terrorists without take in exchange the two Israeli soldiers that they have captured? and since Hamas is the government which he has imprisons our soldiers 2 .. then is the whole government and all the people of the Palestinians the person responsible for this crime and responsible for all crime of terrorism of these 66 years! IF YOU DO NOT deport IN SYRIA THIS WEEK ALL PALESTINIANS? I WILL shoot you FOR HIGH TREASON!
A QUESTO PUNTO CHI SI OPPONE ALLA DEPORTAZIONE DEI PALESTINESI LUI MI DEVE SPIEGARE PERCHé LUI FA IL SUPPORTO DEL TERRORISMO ISLAMICO PERMANENTE.. AD INIZIARE DA OBAMA LUI MI DEVE DELLE SPIEGAZIONI SUL PERCHé IN QUESTI 10 ANNI VOI AVETE DIFFUSO I TERRORISTI ISLAMICI PER TUTTO IL MONDO! LO DISSE GHEDDAFI CHE AL-QUAEDA ERA UN INVENZIONE USA! ] QUESTA è LA VERITà VOI VOLETE DICHIARARE GUERRA CONTRO LA LEGA ARABA O CONTRO LA ARABIA SAUDITA! E POI VOI VOLETE CHE ANCHE UNIUS REI DEVE DIRE " è GIUSTO! " [ Unity Pact 'Peaceful'? Recent Fatah Film Glorifies Terrorism. Fatah video from its military wing celebrates terror attacks past and present highlights that Abbas's faction includes terror group. By Ari Yashar. First Publish 6/13/2014 8:17 AM. Fatah's Al Aqsa Martyrs' Brigade in Kalandiya. Palestinian Authority (PA) Chairman Mahmoud Abbas's Fatah faction recently posted a film excerpt on its Facebook page which demonstrates that terrorism is a feature of "unity" between Hamas and Fatah. The film "The Revolutionists of the Land" was produced by Fatah's military wing the Al-Aqsa Martyrs' Brigades which is recognized as a terrorist organization. It was posted on Fatah's Facebook on May 14 a day before "Nakba (Catastrophe) Day" when Arab rioters demonstrated against the establishment of the modern state of Israel. The clip translated and exposed by Palestinian Media Watch (PMW) can be seen here In the excerpt Fatah honors arch-terrorist "heroes" such as Abu Jihad who killed at least 125 Israelis in terror attacks and Abu Iyad head of the Black September terror group that murdered 11 Israeli athletes in the 1972 Munich Olympics. Specific terror attacks such as the Coastal Road massacre led by Dalal Mughrabi in 1978 that left 37 dead are hailed as "great operations." Pieces from the film "21 Hours at Munich" are also shown in the clip as Fatah boasts "the world stood still in view of the Munich operation." The film's narrator then states"the Al-Aqsa Martyrs' Brigades still have a finger on the trigger. They have revolutionists and Martyrdom-seekers 'who have been true to their covenant with Allah'" as images of the group's armed terrorists are shown. Abbas the terrorist leader. One important point the film mentions is that former PA Chairman Yasser Arafat ordered Al-Aqsa Martyrs' Brigades to be established in 2000 as Fatah's military wing noting the Brigades "excelled in every attack" in the second intifada terror war which started the same year. PMW points out that while there has been criticism against Abbas for creating a unity government with Hamas a recognized terrorist organization Abbas himself heads Fatah making him the leader of Fatah's military arm - the recognized terror organization Al-Aqsa Martyrs' Brigades. It is worth noting that members of Fatah have conducted terror attacks in Israel asrecently as last Monday. Abbaspraised Munich massacre mastermind Abu Daoud in 2010 saying "he was one of the leading figures of Fatah and spent his life in resistance and sincere work as well as physical sacrifice for his people's just causes." Attorney Nitsana Darshan-Leitner director of the Shurat Hadin Israel Law Center has exposed that Abbas in factprovided the financing for the Munich attack.

SE POI ESISTE QUESTO ARTICOLO DELLA CONVENZIONE CHE IMPEDISCE L'USO DEL PROPRIO ESERCITO E DI ARTIGLIERIA CONTRO IL PROPRIO POPOLO POI CHIUNQUE IN TUTTO IL MONDO PUò ORDINARE UNA NO FLY ZONE! ANCHE UTILIZZANDO QUALCHE DRONE! ] L'esercito ucraino promette di creare un corridoio umanitario. Le forze di sicurezza dell'Ucraina possono organizzare nel nord della regione di Donetsk nei pressi di Krasny Liman un corridoio umanitario per poter permettere ai civili di lasciare le zone in cui si svolge l'operazione speciale. Lo ha dichiarato il consigliere del ministro degli Interni dell'Ucraina Zoryan Shkiryak. Secondo lui a breve i rappresentanti delle forze di sicurezza si recheranno in una zona di combattimento nella parte orientale dell'Ucraina con lo scopo di determinare il punto attraverso cui evacuare i civili. "Preliminarmente è stata individuata una zona verso Krasny Liman" - ha dichiarato.
In precedenza il presidente dell'Ucraina Petro Poroshenko aveva disposto di creare un corridoio umanitario per i civili desiderosi di lasciare il territorio dell'operazione antiterrorismo.

benjamin netanyahu -- come tu hai potuto liberare i prigionieri terroristi palestinesi senza richiedere in cambio i due militari israeliani che loro hanno catturato? e poiché Hamas è il governo che tiene prigionieri i 2 soldati.. poi è il governo intero e tutto il popolo dei palestinesi il responsabile di questo crimine! SE TU NON DEPORTERAI IN SIRIA QUESTA SETTIMANA TUTTI I PALESTINESI? IO TI FUCILERò PER ALTO TRADIMENTO!

quale è l'articolo della Convenzione internazionale che impedisce di usare l'esercito contro il proprio popolo? e le armi al fosforo bianco bombe incendiarie proiettili esplosivi bombe a frammentazione sequestro di giornalisti ecc.. chi è che sta bombardando scuole ed ospedali chi sta uccidendo i civili a caso? ] [ voi non potete fare affari sul sangue dei russofoni! ] In precedenza il portavoce ufficiale del ministero dell'Energia russo aveva dichiarato che la Russia non aveva intenzione di avere incontri con i rappresentanti della Commissione Europea e dell'Ucraina per discutere la questione del gas fino alla mattinata di lunedì 16 giugno. Entro questo termine Gazprom si attende il pagamento di 19 miliardi di dollari per il saldo del debito sulle forniture di gas. In caso contrario verrà predisposto per l'Ucraina il sistema di pagamenti anticipati per le forniture di gas.
chi usa il DOLLARO Spa per le transazioni o per i depositi si rende responsabile delle terza guerra mondiale nucleare! anche l'EURO Spa poiché è una moneta di proprietà del signor Rothschild Spa che lui ha impregnato la nonna di Hitler quindi anche euro diventa una moneta cattiva! ] Addio dollaro scocca l'ora della coppia "rublo-yuan". La banca russa VTB ha recentemente cominciato a condurre i pagamenti internazionali in yuan cinesi. La banca ritiene che l'effettuazione di operazioni transfrontaliere nella valuta cinese accelererà la crescita degli scambi commerciali tra i due paesi.
soltanto andando all'attacco Israele potrà costruire una sua difesa REALE! Israele deve 1. imporre una no fly zone poi colpire artiglieria con droni per proteggere russofoni in Ucraina! [ QUELLO CHE FASCISTI MERKEL KIEV FANNO IN UCRAINA è CONTRO OGNI CONVENZIONE DEI DIRITTI UMANI ECC.. ] 2. deportare tutti i Palestinesi in Siria 3. aiutare Assad a respingere il terrorismo e proteggere i palestinesi che saranno stati deportati IN SIRIA! SE UNIUS REI FA UN ACCORDO QUADRO CON ARABIA SADITA POI PALESTINESI POTRANNO RITORNARE! ] Defense Experts Warn Israel of Possible ISIS Threat. Expert battle between Islamist Iraqi forces can snowball to cause terrorism closer to home - and IDF should prepare itself in the interim. 6/13/2014 As the battle rages between Islamists from the Islamic State of Iraq and the Levant (ISIS) and Iraqi forces the US EU and UN have begun to take notice - and Middle Eastern leaders are expressing concern for their safety. But how far can the battle reach? On Friday former Israeli intelligence expert Jacques Neriah suggested in a CNN interview that Israel must prepare itself for the eventuality that the battle could reach the shores of Tel Aviv - despite the fact that the fighting rages more than 915 kilometers (595 miles) away. According to Neriah the current crisis in the Middle East has made Israel relatively quiet and could buy the IDF time to prepare. "Everyone is busy killing one another in the Arab world - it gives Israel a 'time out' to reorganize and to prepare itself for the long run" Neriah stated. "If Iraq falls in the hands of ISIS then we will have a terrorist state - where terrorists will be trained will be equipped will be financed by an [entire] state and not by an organization which is [in] hiding." Analysts have noted that the real threat to Israel's security would not be a direct assault from ISIS which would have to overcome the forces of Syrian President Bashar Assad in Syria re-mobilize and then launch an attack from Israel's northern neighbor to succeed. The real threat from the ISIS stems from its reputation as its success could spur increased terror activity from ISIS-affiliated groups in Gaza and the Sinai desert. The ISIS has already controlled the Iraqi city of Fallujah for five months and has also led one of the strongest rebel movements fighting Syrian President Bashar Assad in Syria. But this week's offensive has seen the ISIS claim a stunning number of victories in a lighting-fast takeover of the flashpoint region. So far the Islamists have made a systemic advance from northern Iraq southward. On Tuesday ISIS leaders seized Mosul; just 48 hours later Tikrit - birthplace of former Iraqi dictator Saddam Hussein - fell to the terrorists. Advancing toward Baghdad large-scale clashes have erupted in Samarra; on the eastern front Kurdish forces took Kirkuk to fend off the Islamist advance on Thursday and the town of Jawlala fell to ISIS on Friday.
PERCHé USA ONU MERKEL Amnesty UE Fmi Fed Bce NWO BILDENBERG proteggono questi terroristi? PERCHé FANNO ALTO TRADIMENTO CONTRO TUTTI I DIRITTI UMANI? PERCHé OBAMA GENDER DIFENDE LA UMmAH NAZI SHARIA? PERCHé ISRAELE METTE LE TESTA SOTTO LA SCIMITARRA? ] Gaza terrorists train with explosives ] io Unius REI io giuro sul Trono di Dio JHWH Meglio per voi sarebbe stato che voi non foste mai nati! [ Four Clumsy Hamas Terrorists Injured in 'Work Accident'. Accidental explosion in Gaza leaves four terrorists with 'moderate and dangerous' injuries 6/13/2014 Terrorism training went awry on Friday morning as an accidental explosion at one of Hamas's Gaza terror bases left four clumsy terrorists injured. The explosion occurred at a training camp in Khan Younis in the south of Gaza. Hamas's Ministry of Healthy spokesperson Ashraf al-Qidra told Arab Ma'an News Agency that the four were taken to local hospitals for treatment. Al-Qidra described their wounds as ranging between "moderate and dangerous." The blast is not the first "work accident" by bumbling Gaza-based terrorists. Just two weeks ago an Islamic Jihad terrorist died in Jabalia a town in northern Gaza after an explosive he was handling exploded on him.
Two other Islamic Jihad terrorists died two days earlier in an explosion that reportedly occurred while training with various devices. Likewise a Hamas terrorist was killed by an explosion in early March which wounded nine others in a blast that "occurred during a training session in bomb-making" according to a spokesperson of Hamas's military branch. Such "work accidents" are not limited to Gaza; in March a Sinai-based terrorist group acknowledged that one of its founders who took part in the 2011 coordinated attack on Eilat that killed eight Israelis died. The terrorist was involved in a car crash which detonated the explosives he was transporting.

vivere con gli islamici significa dare loro la possibilità di realizzare un genocidio contro di noi! TUTTI I PALESTINESI DEVONO ESSERE DEPORTATI IN SIRIA! SE NOI ANDIAMO A COMBATTERE IN UCRAINA PER DIFENDERE I RUSSOFONI innocenti con no fly zone anche con due droni poi LA RUSSIA NON DIRà DI NO! ] Ignoring Threats of Impeachment Livni Meets with PA Officials. PA sources say Justice Minister has not only met with 'unity' government representatives this week but has continued contact. First Publish 6/13/2014 Tzipi Livni and Mahmoud Abbas. Justice Minister Tzipi Livni ignored backlash from last month's meeting with Palestinian Authority (PA) officials Walla! News reveals Friday and has met once again with Hamas-Fatah "unity government" representatives in London. Several senior PA officials told the Israeli daily that Livni has in fact been in constant contact with government ministers mainly by telephone. Over the past several weeks the Minister has allegedly spoken to "intelligence chief" Majed Faraj head of the negotiating team Saeb Erekat and high-ranking Fatah official Jibril Rajoub. Palestinian Arab sources stated that it was highly probably that the Justice Minister would meet with PA Chairman Mahmoud Abbas at some point over the next several weeks. "Livni has forgotten that she is part of a coalition and continues to hold private meetings on foreign policy; she is detached from reality" Deputy Defense Minister Danny Danon (Likud) stated Friday. "It is sad to see that she is still adhering to illusions that the PA is a peace partner" he added. "Apparently the magic of Abbas who torpedoes the negotiations and voted for Hamas still mesmerizes her." In May Livni came under fire for holding talks in London with Abbas with Prime Minister Binyamin Netanyahu's office and ministers distancing themselves from the meeting insisting it was private and did not signal official intentions to resume talks. Sources in the prime minister's office said that Netanyahu made it clear to Livni that she would be representing only herself and not the Israeli government. The prime minister reiterated that the position of the government as passed unanimously by the security cabinet is not to negotiate with a "Palestinian government" that includes Hamas which he restated is "a terrorist organization that declares its intentions to destroy the state of Israel." Israel pulled out of peace talks in mid-April saying it would not negotiate with terrorists. The move came shortly after PA's Fatah leadership signed a unity pact with Hamas which is committed to destruction of the Jewish state and has threatened Israelis and Jews with genocide. But Livni insisted that the move - which sends a clear message to the international community about Israel's stance on terrorism - was "irresponsible."
"Ignoring the other side not listening or talking is irresponsible" Livni insisted. "A resolution is best achieved through direct negotiations but we can't ignore the agreement between Hamas and Fatah." "To all those politicians up in arms I want to be clear we'll continue doing what we believe in and that's what I did last week by meeting [Abbas]" Livni said.

gli islamici di Obama gender sono la felicità di Rothschild troika Merkel Fiscal compact terza guerra mondiale nucleare! ] 13/06/2014. INDIA - AFGHANISTAN. Modi Non risparmieremo gli sforzi per liberare p. Kumar rapito in Afghanistan. Il premier dell'India ha scritto una lettera al chief minister del Tamil Nadu Stato natale del gesuita sequestrato "Sono profondamente preoccupato. Continuerò a controllare la situazione da vicino". Chennai (AsiaNews) - Il Primo ministro dell'India Narendra Modi ha garantito al Tamil Nadu che il suo governo non risparmierà "alcuno sforzo" per assicurare un sicuro rilascio del gesuita indiano p. Alexis Prem Kumar sj sequestrato in Afghanistan la scorsa settimana. Originario del Tamil Nadu p. Prem Kumar sj è a capo della sezione afghana del Jesuit Refugee Service (Jrs). È stato sequestrato il 2 giugno scorso nella provincia di Herat in Afghanistan da uomini armati non identificati. In una lettera inviata al chief minister Jayalalithaa il premier ha affermato che in questa fase la preoccupazione principale è assicurare l'integrità degli sforzi in corso per la liberazione di p. Kumar e "per essere certi che egli non sia ferito". "Posso garantirle che il governo non risparmierà alcuno sforzo - ha detto Modi - affinché il rilascio di p. Kumar avvenga in fretta e in sicurezza. Continuerò a controllare la situazione da vicino". La lettera di Modi risponde a quella inviatagli da Jayalalithaa il 4 giugno scorso che gli chiedeva di "intervenire personalmente" e portare la questione ai più alti livelli in Afghanistan per la liberazione immediata di p. Prem Kumar. Sottolineando di essere egli stesso "profondamente preoccupato" per il rapimento di p. Prem Kumar Modi ha aggiunto "Il governo dell'Afghanistan e le autorità a Herat mi hanno assicurato di star seguendo ogni pista possibile per garantire un veloce rilascio di p. Prem Kumar". Il premier indiano ha aggiunto che "Amar Sinha ambasciatore dell'India a Kabul è in regolare contatto con l'ufficio del presidente e con le agenzie per la sicurezza".
"Ajith Doval il mio National Security Advisor ha parlato con la sua controparte afghana che ha garantito pieni sforzi da parte del governo per cercare di liberare p. Kumar". (NC)
06/13/2014. MALAYSIA [ li perdoneremo nel nome di Gesù! con tutto il cuore! ]
Malaysian Christian leader With return of our Bibles its' time for forgiveness. The verdict of the Attorney General closes the proceedings exonerating the parties and requiring the return of 300 seized copies. Lee Min Choon former president of the Bible Society of Malaysia is satisfied. The Islamists are "wrong" but it is time to "forgive" and "put an end to the dispute". Kuala Lumpur (AsiaNews) - The Attorney General's decision has seen justice done in determining that the Selangor Islamic Religious Department (Jais) was "wrong" to carry out the raid and seize the 300 copies of the Bible in January. Now however even the Christian community must be able to "forgive" the Jais for having made a "terrible mistake." So says the former president of the Bible Society of Malaysia (BSM) Lee Min Choon commenting on the ruling issued in recent days by the highest judicial body in the country on social networks. "I have always believed - he adds - that Tan Sri Abdul Gani Patail Pg would come to this conclusion. As early as January when the Jais raided the offices of the BSM and arrested me and my colleague [then released on bail - ed]". "I thank God" continues the former president of the Bible Society of Malaysia "for the grace and strength" that He has been able to instill "to put an end to this dispute." He adds that he has forgiven the members of Jais "long ago" and "I'm not going" to prosecute or punish them in any way because the judgment of Pg "is better than any judgment." Je continues "There is nothing to be gained from a lawsuit except revenge and a sense of satisfaction. That is un-Christian. "I call on Christians to forgive Jais as they were just doing their job but had wrongly interpreted the law. Nobody is perfect everybody makes mistakes let us forgive them just as Jesus Christ forgave us."
This week the Attorney General put an end to the litigation between Islamic departments and Christian community over the seizure of more than 300 copies of the Bible. Following a detailed investigation the judge said it appeared that the holy books do not pose a threat to national security. In its judgment the court ruled that there is no further legal action against the two parts (Jais and BSM) and ordered that the Bibles be put to the most appropriate use. In other words and thanks to the mediation of the government elements they will be returned to the Christian community. The anti-Christian raids in early January which included the seizure of Bibles stems from the controversial judgment of an appeal court last October banning the Malaysian Catholic weekly Herald to use the word "Allah". Following the ruling some officials of the Ministry of Interior have blocked two thousand copies of the magazine of the Archdiocese of Kuala Lumpur at the airport in Kota Kinabalu Sabah state. The seizure was "justified" by the need to verify whether the publication was "compliant" to the order issued by magistrates and "whether there was an unlawful use of the word Allah". MALAYSIA. Leader cristiano malaysiano Dopo la restituzione delle Bibbie tempo di perdono. Il verdetto del procuratore generale chiude la controversia scagionando le parti e imponendo la restituzione delle 300 copie sequestrate. Lee Min Choon ex presidente della Bible Society of Malaysia si dice soddisfatto. Gli islamisti hanno "sbagliato" ma è tempo di "perdonare" e "mettere fine alla controversia". Kuala Lumpur (AsiaNews) - La decisione del Procuratore generale ha reso giustizia perché ha stabilito che il Dipartimento religioso islamico di Selangor (Jais) ha "sbagliato" a compiere l'irruzione e sequestrare le 300 copie della Bibbia nel gennaio scorso. Ora però anche la comunità cristiana deve essere in grado di "perdonare" il Jais per aver compiuto uno "sbaglio terribile". È quanto afferma attraverso i social network l'ex presidente della Bible Society of Malaysia (Bsm) Lee Min Choon in merito alla sentenza emessa nei giorni scorsi dal massimo organismo giudiziario del Paese. "Ho sempre creduto - aggiunge - che il Pg Tan Sri Abdul Gani Patail sarebbe giunto a questa conclusione. Fin dal gennaio scorso quando il Jais ha fatto irruzione negli uffici della Bsm e arrestato me e il mio collega [poi rilasciati dietro cauzione ndr]".
Ringrazio Dio continua l'ex presidente della Bible Society of Malaysia "per la grazia e la forza" che ha saputo infondere e "per messo la parola fine a questa controversia". Egli aggiunge di aver perdonato i membri del Jais "molto tempo fa" e "non ho intenzione" di perseguirli o di punirli in alcun modo perché il giudizio del Pg "è meglio di qualsiasi sentenza". "Non c'è nulla da guadagnare - spiega - da un'azione legale se non vendetta o un senso di soddisfazione che... Non hanno nulla di cristiano". Da ultimo egli lancia un appello a tutti i fedeli malaysiani più o meno coinvolti nella vicenda "perché perdonino i membri del Jais che stavano solo facendo il loro lavoro e hanno male interpretato la legge. Nessuno è perfetto - conclude - e tutti commettiamo errori". In settimana il Procuratore generale ha messo fine al contenzioso fra dipartimenti islamico e cristiani attorno al sequestro di oltre 300 copie della Bibbia. In seguito a una indagine approfondita spiega il giudice è emerso che i libri sacri non costituiscono una minaccia alla sicurezza nazionale. Nella sentenza il giudice ha stabilito che non vi siano ulteriori azioni legali nei confronti delle due parti (Jais e Bsm) e disposto che delle Bibbie sia fatto l'uso più appropriato. In altri termini e grazie alla mediazione dei elementi governativi esse verranno restituite alla comunità cristiana. I raid contro la minoranza religiosa di inizio gennaio che hanno portato al sequestro delle Bibbie e all'attacco a chiese ed edifici cristiani sono originati dalla controversa sentenza della Corte di appello che impedisce al settimanale cattolico Herald Malaysia di usare la parola "Allah". All'indomani del verdetto alcuni funzionari del ministero degli Interni hanno bloccato 2mila copie della rivista dell'arcidiocesi di Kuala Lumpur all'aeroporto di Kota Kinabalu nello Stato di Sabah. Il sequestro era "giustificato" dalla necessità di verificare se la pubblicazione fosse "conforme" al dispositivo emesso dai magistrati e "non vi fosse un uso illegittimo della parola Allah". In Malaysia nazione di oltre 28 milioni di abitanti in larga maggioranza musulmani (60%) i cristiani sono la terza confessione religiosa (dietro ai buddisti) con un numero di fedeli superiore ai 26 milioni; la pubblicazione di un dizionario latino-malese vecchio di 400 anni dimostra come sin dall'inizio il termine "Allah" era usato per definire Dio nella Bibbia in lingua locale.

12/06/2014 PAKISTAN
. Faisalabad attivisti cristiani e musulmani in piazza contro il lavoro minorile. Oggi si celebra in tutto il mondo la Giornata contro lo sfruttamento dei bambini e la difesa al diritto allo studio. Appello al governo perché promuova iniziative a tutela dell'infanzia. Il lavoro minorile colpisce i bambini la nazione e la sua economia. Fondamentale recuperare le piccole vittime e favorire il loro rientro a scuola.
12/06/2014 VATICANO - INDIA. Suor Eufrasia Eluvathingal la "madre che prega" è santa
Questa mattina in Vaticano si è svolto il concistoro ordinario per la canonizzazione della religiosa indiana e di altri cinque beati. Saranno iscritti nell'Albo dei Santi il 23 novembre 2014. La suora amatissima in tutta l'India ha vissuto nell'adorazione e nel servizio per le novizie.
12/06/2014 INDIA. Bhubaneswar il governo demolisce una chiesa e 30 case cristiane. La motivazione è l'ampliamento e l'estensione della strada adiacente. Il luogo di culto e le abitazioni sorgevano in una baraccopoli zona molto povera della città. Per il Global Council of Indian Christians (Gcic) si tratta di "una grave violazione dei diritti umani e un modo per intimorire la comunità cristiana".
12/06/2014 VATICANO
Papa per superare i conflitti servono realismo coerenza e "filiazione"
I tre "criteri" indicati da Gesù. Se hai qualcosa contro un altro e non la puoi sistemare cercare un accordo non sarà l'ideale ma "è una cosa buona". Coerenza è non sparlare dell'altro che "è uccidere perché alla radice è lo stesso odio". E "noi non dobbiamo uccidere il fratello è perché è fratello cioè abbiamo lo stesso Padre".
12/06/2014 IRAQ
. Arcivescovo di Mosul anarchia in città; musulmani difendono le chiese da assalti e razzie. Bande armate presidiano strade e piazze. Alcuni cittadini hanno impedito devastazioni alla parrocchia di Santo Spirito e a case cristiane. Si fa sempre più drammatica la condizione dei profughi. L'ascesa degli islamisti mostra il fallimento di un'enclave cristiana nella piana di Ninive.
13/06/2014 ASIA
Il Sudest asiatico è il centro mondiale della pirateria
Lo scorso anno vi sono stati 150 attacchi nello Stretto di Malacca. Diminuiti gli episodi nell'Oceano Indiano e al largo delle coste somale. La pirateria incide per 18 miliardi di dollari Usa all'anno.
13/06/2014 MALAYSIA
Leader cristiano malaysiano Dopo la restituzione delle Bibbie tempo di perdono
Il verdetto del procuratore generale chiude la controversia scagionando le parti e imponendo la restituzione delle 300 copie sequestrate. Lee Min Choon ex presidente della Bible Society of Malaysia si dice soddisfatto. Gli islamisti hanno "sbagliato" ma è tempo di "perdonare" e "mettere fine alla controversia".
12/06/2014 CINA
Pechino schizzano gli acquisti di petrolio per timore del caos in Medio Oriente e Russia
Tra gennaio e aprile la Cina ha comprato ogni giorno più di 600mila barili in surplus rispetto alle necessità un record assoluto - rispetto ai dati statistici del governo di Pechino - dal 2004. Il Paese teme l'instabilità dei grandi produttori e vuole una "riserva strategica" simile a quella americana.
12/06/2014 ASIA. Sfruttamento minorile nel mondo ancora 168 milioni di "piccoli schiavi"
Oggi è la Giornata mondiale contro il lavoro minorile ancora troppo diffuso in tutto il Paese. Sono 168 milioni di bambini lavoratori nel mondo con circa 85 milioni impegnati in alcune delle peggiori forme di lavoro tra cui la schiavitù la tratta la schiavitù per debiti la prostituzione e altri lavori pericolosi che li mette a rischio di morte.

12/06/2014 IRAQ
. Continua l'avanzata dei militanti islamici dopo Mosul Tikrit Kirkuk Samarra e Baghdad [ perché questa è la vera agenda di USA Lega araba ] Gli estremisti dello Stato islamico dell'Iraq e del Levante (Isis) hanno preso in ostaggio 49 turchi fra cui anche il console di Mosul. Timori per un abbassamento della produzione di greggio. I Peshmerga difendono Kirkuk; Moqtada al-Sadr prepara i suoi miliziani sciiti per combattere l'Isis. Anche Stati Uniti e Iran offrono aiuti all'Iraq per combattere il terrorismo.

11/06/2014 INDIA. Gesuita indiano Il nostro popolo cerca pace armonia e unione nella diversità.P. Errol Fernandes sj vice preside della sezione commerciale del St. Xavier's College di Mumbai parla della missione dei cristiani nell'India di oggi. L'importanza di educare le nuove generazioni e di proclamare il Vangelo all'altro. Un pensiero per p. Alexis Prem Kumar gesuita sequestrato in Afghanistan i primi di giugno.

TUTTE LE DEMOCRAZIE MASSONICHE CHE I FARISEI ILLUMINATI HANNO PLASMATO PER RUBARE IL SIGNORAGGIO BANCARIO STANNO MOSTRANDO IL VOLTO del NAZISMO PER SOFFOCARE LA SOVRANITà DEI POPOLI ] 12/06/2014 . INDIA. India i servizi segreti contro Greenpeace Una minaccia all'economia
Un rapporto presentato al Primo ministro accusa le ong che ricevono fondi esteri di "avere un impatto negativo sullo sviluppo e fomentare proteste". Ad AsiaNews un gesuita esperto in sociologia e movimenti sociali critica il documento "I servizi e il governo hanno questioni più serie da affrontare" tra cui "rispondere ai bisogni delle fasce sociali più emarginate e vulnerabili aiutate proprio da queste ong". Mumbai (AsiaNews) - Greenpeace India e le ong che operano nel Paese "rappresentano una minaccia alla sicurezza economica nazionale" e "hanno un impatto negativo sullo sviluppo". Sono alcune delle accuse contenute in un rapporto dei servizi segreti e trapelate ieri. Il documento di 21 pagine riporta la data del 3 giugno ed è stato consegnato nelle mani del Primo ministro Narendra Modi. In esso si prendono i mira le organizzazioni non governative che ricevono fondi dall'estero accusandole di aver "fomentato le proteste anti-nucleare e anti-carbone". Immediata la replica del gruppo ambientalista "Abbiamo il diritto legittimo di esprimere le nostre posizione in quella che è dopo tutto la più grande democrazia al mondo. Crediamo che questo rapporto voglia imbavagliare e mettere a tacere la società civile che fa sentire la sua voce contro le ingiustizie commesse sulla popolazione e sull'ambiente facendo domande scomode sull'attuale modello di crescita". In particolare il documento critica le manifestazioni sostenute da Greenpeace e altre ong contro le centrali nucleari e quelle a carbone. Il gruppo ambientalista sostiene l'uso di energie rinnovabili e condanna la distruzione di foreste per la costruzione degli impianti a carbone. AsiaNews ha chiesto a p. Prakash Louis sj (v. foto) gesuita e direttore dell'India Social Institute di Bangalore che valore ha questo rapporto. "I servizi segreti dovrebbero preoccuparsi di tante altre questioni molto più serie - spiega il docente che ha un dottorato in Sociologia e movimenti sociali - in particolare della salvaguardia e della sicurezza dei cittadini di questo Paese. Allo stesso modo l'attuale governo dovrebbe investire il suo tempo e le sue risorse nel guardare nell'osservare e nel comprendere le questioni fondamentali che riguardano la popolazione e rispondere anzitutto ai bisogni delle fasce sociali più emarginate e vulnerabili". Il gesuita è anche autore del libro Rights of the Minorities in India ("Diritti delle minoranze in India). Parlando del governo appena costituito egli spiega ad AsiaNews "I cittadini hanno creduto alle promesse fatte in campagna elettorale dal Bharatiya Janata Party (Bjp) controllo dell'inflazione; nuovi posti di lavoro per le masse rurali; controllo della violenza di genere; educazione di qualità per chi non ne ha; rilanciare l'agricoltura; garantire diritti e dignità a dalit tribali minoranze donne e bambini; accogliere le aspirazioni dei giovani. A parte elencare alcune priorità non c'è stato molto di più". Alla luce di questo un rapporto come quello diffuso dai servizi segreti "rischia di instillare sospetti nella mente delle persone che invece hanno bisogno di programmi più positivi e orientati allo sviluppo. Proseguire su questa linea porterà a restringere la libertà di espressione e movimento dei cittadini e il diritto a formare ed essere parte di associazioni ciò violerebbe i diritti fondamentali e costituzionali. Inoltre i poveri e gli emarginati che beneficiano del lavoro delle ong sarebbero privati del loro sostegno". (NC)

Agli autonomisti di Donetsk si uniscono i volontari provenienti dall'Italia
A Slavyansk combattono i soldati americani d'elite
Putin sanzioni contro Mosca servono agli USA per vantaggi nel mercato europeo
La Russia presenta video sulle violenze in Ucraina. COSA HANNO FATTO I MASSONI BILDENBERG FARISEI ILLUMINATI DI QUELLA CHE AVREBBE DOVUTO ESSERE LA DEMOCRAZIA DI USA E UE?

SE MASSONI SATANISTI TROIKA BILDENBERG MERKEL FISCAL COMPACT PER ROTHSCHILD FMI SPA FED BCE -- HANNO DIFESO GLI JIHADISTI IN SIRIA LIBIA IRAQ NIGERIA KOSOVO ECC.. ecc.. PERCHé POI NON FARE ENTRARE LA TURCHIA IN EUROPA PERCHé IN QUEL CASO LEI POTRà TRADIRE LA RUSSIA SENZA PROBLEMI! ] 12 giugno 2014 Ankara-Mosca prova di resistenza per le loro relazioni economiche e commerciali ] Il Primo Ministro bulgaro Plamen Vasilev Oresharski ha dichiarato che la Bulgaria ha fermato i lavori preparatori per la costruzione del gasdotto "South Stream" con la scusa che la Commissione Europea sospetta che il progetto non ha gli standard antitrust dell'UE. Questa affermazione il Primo Ministro bulgaro l'ha fatta dopo un incontro con un gruppo di senatori americani. Secondo Oresharski il futuro del progetto sarà determinato da una consultazione con Bruxelles. Tuttavia il Ministero dell'Energia della Federazione Russa ha riferito di non avere ancora ricevuto notifica formale dalla Bulgaria della avvenuta sospensione dei lavori. La Bulgaria come è accaduto più di una volta è possibile che ancora cambi la sua posizione e sostenga il progetto nonostante la pressione degli Stati Uniti. Anche perché in caso di interruzione del transito del gas attraverso l'Ucraina la Bulgaria sarà la prima a soffrire. Secondo fatto. Gli Stati Uniti e i suoi partner occidentali stanno cercando di "congelare" qualsiasi fornitura di gas russo verso l'Europa che non passi per l'Ucraina per preservare la dipendenza delle importazioni di gas europei nel tradizionale rapporto fra Mosca e Kiev. Lo stesso Yatsenyuk ha annunciato la ristrutturazione di Naftogaz Ucraina con conseguente attività della società ad "abbracciare gli Stati Uniti e l'Unione Europea". Cioè i gasdotti in Ucraina sono sotto il controllo di aziende americane ed europee. Nel caso della realizzazione del "South Stream" il valore di tali attività sarà ridotta a zero. Bisogna ricordare che gli eventi in corso vennero previsti dalla Turchia. In passato Ankara offrì al fine di evitare eventuali rischi di transito di far transitare il South Stream sul suo territorio e non attraverso la Bulgaria. Questa possibile soluzione è stata menzionata dal Presidente russo Vladimir Putin spiegando che se Bruxelles continuerà a "mettere i bastoni tra le ruote" al progetto la Russia prenderà in considerazione altre opzioni con transito del gasdotto in stati che non sono inclusi nell'Unione Europea facendo riferimento alla Turchia. A sua volta Ankara con il suo Ministro dell'Energia e delle Risorse Naturali Taner Yildiz ha fatto sapere che è "pronta a discutere di questa opzione se arrivasse una richiesta dalla Russia". L'unico dubbio è se la Turchia saprà resistere alla pressione degli Stati Uniti. Una nota a proposito è necessaria. La Turchia ha espresso il desiderio di aumentare il volume degli acquisti di gas dalla Russia attraverso il "Blue Stream" che fornisce gas naturale russo alla Turchia attraverso il Mar Nero bypassando paesi terzi. Importante è capirne il motivo e la spiegazione é che per la Turchia non ci sono alternative al gas russo nei prossimi anni. Ci sono anche altre ragioni importanti per cui il governo turco cerca di rafforzare la cooperazione con la Russia. Alla Turchia l'accesso alla UE è meno probabile per una serie di motivi perfino per un suo presunto ruolo secondo Bruxelles negli eventi in Ucraina. Alla Turchia così come successo alla Bulgaria può essere amplificata la pressione degli Stati Uniti e dai suoi alleati per obbligarla ad imporre sanzioni antirusse ma Ankara resiste. Molti esperti turchi affermano che qualunque strada politica intrapprenda la Turchia le sanzioni da Ankara verso la Russia non verranno mai prese in consideratzione a meno che non si offra in scambio qualcosa di molto "grande e importante". Così per Mosca e Ankara arriva il momento della verità dei loro decennali rapporti bilaterali commerciali ed economici . Un modo di dire russo afferma in questi casi che "è necessario controllare sette volte prima di eliminare qualcosa" perchè ognuno avrebbe qualcosa da perdere.

IMMEDIATA SOVRANITà MONETARIA COSTITUZIONALE! IMMEDIATA] come la Europa ha potuto bestemmiare contro tutti i diritti umani per diventare complice di tutti i criminali del mondo? come la democrazia dei farisei usurocratici ha partorito il satanismo? ] Le forze di sicurezza di Kiev prendono il controllo di Mariupol. Il ministro dell'Interno dell'Ucraina Arsen Avakov ha scritto sulla sua pagina Facebook che le forze di sicurezza di Kiev hanno preso il controllo della città di Mariupol nella regione di Donetsk.
"Sopra il municipio di Mariupol è stata issata la bandiera ucraina!" - si legge nel suo post. In precedenza Avakov aveva dichiarato che le forze di sicurezza ucraine erano riuscite a prendere il controllo di tutte le roccaforti chiave delle forze separatiste a Mariupol.
[ lo giuro sul trono di Dio JHWH vuoi sarete bruciati dal fuoco dell'Inferno! ] tutto quello che era un maleficio umano SOLTANTO i satanisti Bush 322 Bildenberg FMI Sistema massonico Spa NWO Gmos lo hanno fatto diventare un maleficio soprannaturale VICINO ALL'INFERNO INFATTI HANNO DISTRUTTO 12milioni di cristiani che oggi in Iraq non esistono più! ] [ Obama gli Stati Uniti sono pronti ad un intervento militare in Iraq ] Il presidente degli Stati Uniti Barack Obama ha annunciato la disponibilità degli Stati Uniti a fornire aiuti militari per combattere contro i terroristi in Iraq. Secondo Obama "gli americani sono interessati affinché gli jihadisti non creino un punto d'appoggio in Iraq". "Gli Stati Uniti sono pronti a intraprendere un intervento militare quando i loro interessi di sicurezza nazionale sono minacciati" ha concluso il presidente americano. la situazione in Iraq rimane tesa da martedì quando gli estremisti del gruppo "Lo Stato Islamico dell'Iraq e del Levante" hanno occupato le città petrolifere importanti nel nord dell'Iraq - Mosul e Tikrit.
alto tradimento QUESTI FARISEI SATANISTI CHE HANNO RUBATO LA SOVRANITà MONETARIA DEI POPOLI VILIPESO IL DOCUMENTO COSTITUZIONALE CREATO I POTERI OCCULTI E MASSONICI complottato contro la esistenza di Israele loro DEVONO SUBITO ESSERE GIUSTIZIATI! ] 12 maggio 12:31. [ In arrivo il Quantitative Easing europeo. Le banche fanno festa ] In Europa è in arrivo il Quantitative Easing. In ogni occasione internazionale il governatore della Banca Centrale Europea Mario Draghi ripete che "siamo determinati a mantenere un alto grado di 'monetary accomodation' e di agire con risolutezza qualora fosse necessario". Ciò significa il mantenimento del tasso di interesse al livello attuale o addirittura più basso per un prolungato lasso di tempo con l'aggiunta di un QE "alla europea". L'urgenza di un intervento non convenzionale secondo la Bce sarebbe dettata dalla debilitante stagnazione economica e dal rischio di deflazione. C'è infatti la possibilità che il tasso di inflazione diventi negativo per effetto della caduta dei prezzi e della domanda interna. Negli Usa la Fed nel 2012 iniziò ad inondare i mercati con una liquidità aggiuntiva di ben 85 miliardi di dollari ogni mese che adesso è stata ridotta a 55 con effetti limitati per l'economia statunitense ma destabilizzanti per il resto del mondo in particolare per i Paesi emergenti. La Fed acquistava e acquista titoli di stato e asset-backed security (abs). Questi sono in gran parte titoli cartolarizzati cioè derivati finanziari il cui sottostante è costituito da altri titoli in particolare da ipoteche. Secondo il quotidiano tedesco Frankfurter Allgemeine Zeitung la Bce avrebbe già fatto delle simulazioni per studiare l'effetto di un QE pari a 1.000 miliardi di euro sia su investimenti e consumi che sul tasso d'inflazione in Europa.
In Europa la stragrande maggioranza del credito passa attraverso i canali bancari. Negli Usa invece esso passa attraverso il mercato dei capitali e le borse. Perciò mentre in America il credito arriva direttamente ai settori dell'economia reale attraverso i mercati dei capitali in Europa esso dipende dallo stato di salute del sistema bancario.
La Bce stante le attuali regole non può acquistare titoli di stato. Perciò essa "intende pilotare" il suo QE verso l'acquisto di abs emessi dalla banche europee che cartolarizzano i prestiti concessi e le ipoteche accese in particolare nei confronti delle Pmi. Draghi consapevole del fatto che sono stati proprio i derivati come gli abs a scatenare negli Usa e nel resto del mondo la più devastante crisi finanziaria ed economica della storia sta facendo opera di convinzione sulla qualità degli abs europei.
La vera questione è un'altra. Perché si è obbligati a passare soltanto dal sistema bancario per dare il credito alle attività produttive? Non ci sono altre alternative?
Il sistema bancario ha indubbiamente un ruolo importante nei processi economici solo quando funziona bene però. Ma le grandi banche sono state e lo sono tuttora al centro della finanza speculativa e di altre distorsioni sistemiche. Le riforme necessarie quali la separazione bancaria il prosciugamento della palude dei derivati Otc l'attacco alle speculazioni ecc. non sono mai state attuate. Perciò i maggiori controlli e l'aumento della quota del capitale di base previsti da Basilea III speriamo non siano dei meri palliativi. Si tenga conto che anche con l'operazione LTRO il piano di rifinanziamento a lungo termine effettuato dalla Bce sono stati concessi 1.000 miliardi di euro di prestiti alle banche europee al tasso dello 05% che anziché essere erogati come credito alle Pmi sono stati utilizzati per acquistare titoli di stato in scadenza e sono rimasti parcheggiati presso la stessa Bce. In sintesi non si è lontani dal vero se si afferma che in 3 anni le banche beneficeranno di circa 100 miliardi di profitti! Tutto ciò ci porta a concludere che occorre considerare la Bce non come un "vitello d'oro" dove tutto è già definito ed immutabile. Invece che sulle proposte di Draghi di sviluppare il mercato degli abs perché non lavorare per identificare nuovi strumenti e istituti che bypassando l'attuale sistema bancario che deve ancora fare "i suoi compiti a casa" assicurino alle Pmi e alle famiglie direttamente il credito? Perché invece degli abs non si privilegiano i project bond? Perché invece del sistema bancario privato non si utilizzano ad esempio le banche di sviluppo quali gli sportelli delle Casse Depositi e Prestiti europee?
Il credito sarebbe più veloce e più efficace con beneficio dell'intera economia.
OBAMA -- se tu sei un GENDER ideologia imperialismo? questa è soltanto una vergogna per te! IO NON SONO IL TUO NEMICO! io voglio che tu diventi una persona libera e non lo schiavo di Rothschild 666 Bush 322! QUANDO TU DIVENTERAI IL VERO PRESIDENTE DEGLI USA? IO SARò L'UOMO PIù FELICE DEL MONDO!
POICHé IL GAS NON PUò PIù PASSARE DAL TERRITORIO DEI LADRI DEL TUBO CRIMINALI UCRAINI FASCISTI NAZI BOIA MERKEL TROIKA FISCAL COMPACT ROTHSCHILD.. POI BLOCCANDO ANCHE QUESTO LAVORO di "South Stream". L'EUROPA ITALIA ECC.. RIMARRANNO SENZA GAS DEFINITIVAMENTE! ]]
La Russia non ha ricevuto una dichiarazione scritta dalla Bulgaria in merito al blocco di "South Stream"
http://cdn.ruvr.ru/2014/06/13/1507514824/9RIAN_01307531.LR.ru.jpg
La Russia non ha ricevuto una dichiarazione scritta dalla Bulgaria sul congelamento della costruzione di "South Stream". Secondo il capo di "Gazprom" Alexey Miller il progetto continua. Ha evidenziato che l'amministrazione della società russa è in un dialogo costruttivo con la Commissione Europea su questo argomento. In precedenza la Commissione Europea ha sottolineato che il progetto del gasdotto "South Stream" non corrisponde alle norme della legge antimonopolio europea. Successivamente le autorità bulgare hanno annunciato la decisione di sospendere la costruzione del condotto sul suo territorio. A sua volta la parte russa ha dichiarato che questo è un ricatto energetico associato al conflitto del gas tra Russia e Ucraina.

http://cdn.ruvr.ru/2014/06/13/1507514425/9RIAN_02447057.HR.ru.jpg
La Repubblica di Donetsk non crede nella creazione dei corridoi umanitari ] Il premier della Repubblica popolare di Donetsk Aleksandr Boroday non crede che Kiev creerà i corridoi umanitari. Secondo le sue parole con la creazione dei corridoi umanitari le autorità ucraine riconoscono la catastrofe umanitaria. "Allora bisogna ammettere che c'è la guerra" ritiene Boroday. Ha sottolineato che dopo le azioni dell'esercito ucraino nel sud-est del Paese "non si può parlare di organizzazione di corridoi umanitari".
In precedenza il presidente dell'Ucraina Petro Poroshenko ha incaricato di creare un corridoio umanitario per evacuare i civili dalla zona dei combattimenti. Mosca spera che la dichiarazione del leader ucraino sarà eseguita.
http://testblock.ruvr.ru/s/banner/59741.jpg?i=82227 [ è chiaro! la diffusione di Al-Qaeda è un obiettivo intenzionale! ISRAELE è STATO TRADITO! ] Mosca è inaccettabile flirtare con gli estremisti. Il deterioramento della situazione nel nord dell'Iraq è la prova che è inaccettabile flirtare con gli estremisti avere doppi atteggiamenti e interferire negli affari degli Stati sovrani ha dichiarato il portavoce del Ministero degli Esteri russo Alexander Lukashevich. Ha ribadito le intenzioni dei terroristi di stabilirsi in Iraq Siria e altre parti della regione. "Non c'è dubbio che coloro che 10 anni fa hanno invaso l'Iraq e continuavano a imporre le loro decisioni e la loro volontà al popolo della regione in gran parte hanno contribuito al processo della destabilizzazione i cui frutti sono ormai evidenti in quasi tutto il Medio Oriente" ha detto Lukashevich.

http://cdn.ruvr.ru/2014/06/13/1507520232/9RIAN_02428801.HR.jpg
La Repubblica di Lugansk intende creare uno stato federale con la Russia. Il governo della Repubblica popolare di Lugansk intende stabilire uno stato federale con la Russia con un unico spazio politico ed economico si dice nel programma pubblicato giovedì.
Le autorità della repubblica separatista prevedono entro la fine del 2015 di nazionalizzare le proprietà dell'Ucraina incluse le imprese che appartengono agli oligarchi ucraini.
Nel documento si informa che la Repubblica popolare di Lugansk intende aderirsi all'Unione doganale e all'Unione Economica Euroasiatica e passare alla circolazione congiunta di grivna e rublo russo. Le autorità della Repubblica sono pronti a consentire ai residenti di ricevere la cittadinanza russa e aiutarli ad ottenere il passaporto russo. Kiev annuncia l'inizio della fase attiva dell'operazione speciale a Mariupol ] Il ministro dell'Interno dell'Ucraina Arsen Avakov ha scritto sulla sua pagina Facebookche le forze di sicurezza sono riuscite a prendere il controllo di tutte le roccaforti separatiste a Mariupol.
"Le perdite dei terroristi sono alte. Da parte nostra non c'è nessuna vittima ci sono solo 2 soldati feriti. L'operazione prosegue"- ha specificato.
è contro ogni convenzione internazionale di usare l'esercito contro il proprio popolo! ]
Ucraina a Mariupol iniziata battaglia tra filorussi ed esercito] Oleg Lyashko politico nazionalista e deputato della Verchovna Rada dell'Ucraina ha riferito che a Mariupol nella parte meridionale della regione di Donetsk è iniziata la battaglia. Secondo lui durante l'assalto al quartier generale dei sostenitori della federalizzazione filorussi è rimasto ferito un soldato delle forze speciali "Azov". Lyashko ha detto che la città è sottoposta a "pesante fuoco di armi automatiche e mitragliatrici intervallati da esplosioni di granate." Il deputato ha chiesto ai cittadini di Mariupol di "non uscire di casa per andare a lavorare" per motivi di sicurezza. La risoluzione russa sull'Ucraina trova sostegno al Consiglio di Sicurezza ONU] La bozza di risoluzione sull'Ucraina presentata dalla Russia nel Consiglio di Sicurezza delle Nazioni Unite ha riscontrato "un discreto sostegno" ha riferito ai giornalisti Vitaly Churkin il rappresentante permanente della Russia presso le Nazioni Unite. Mosca ha chiesto che le parti in conflitto in Ucraina si astengano da azioni che minaccino la vita e la sicurezza della popolazione civile. La bozza di risoluzione contempla anche di lavorare in conformità con il piano d'azione previsto dall'OSCE. Un incontro a livello di esperti delle Nazioni Unite si svolgerà oggi ha detto il diplomatico russo.
http://cdn.ruvr.ru/2014/06/13/1507514743/9RIAN_02442662.HR.ru.jpg
Il ministero dell'Interno dell'Ucraina nessuno ha rapito il pullman con bambini ] Il pullman con orfani di Donetsk non è stato rapito. Gli autonomisti di Donetsk non hanno permesso di andare a Dnepropetrovsk e l'autobus con i bambini è ritornato riferisce una fonte nel Ministero dell'Interno dell'Ucraina a RIA Novosti. In precedenza il servizio stampa dell'amministrazione regionale di Donetsk ha riferito che gli sconosciuti hanno intercettato un autobus con 25 bambini diretto nella regione di Dnepropetrovsk. La milizia del Donbass ha dichiarato di non essere al corrente dell'incidente.
Il governo russo ha stanziato $30 milioni per le vacanze dei bambini in Crimea] Il governo russo ha assegnato circa 30 milioni di dollari per le vacanze dei bambini russi in Crimea e Sebastopoli il decreto è stato firmato dal primo ministro Dmitry Medvedev. I soldi serviranno per l'acquisto dei buoni di soggiorno e pagamento di trasporto dei gruppi organizzati e permettono di fare la vacanza e migliorare la salute ad oltre 33 mila 500 di bambini.

quando salafiti e farisei ballano e perché i cristiani sono stati sterminati! VOI AVETE I CRISTIANI IN COSOVO COME STANNO bene conservati GLI ANIMALI NELLO ZOO voi siete una ipocrisia dell'Inferno soltanto! [quindi ora dovete concedere l'indipendenza ai russofoni anche] Presentato all Napoli Teatro Festival ed in anteprima mondiale lo spettacolo di danza SHE-RA-ZADE. LA coreografa Alessandra Panzavolta dirige la Compagnia di Danza del Kosovo. Il Balletto Nazionale del Kosovo è costituito da una prima generazione di ballerini formatasi a Pristina dopo quasi 10 anni di assenza a causa dei conflitti che hanno martoriato il paes. La compagnia ha portato in scena una moderna e personalissima versione di Sherazade su musiche del compositore russo Rimskij Korsakov frammiste a moderne composizioni di stile balcanico che attraverso il racconto di storie immaginarie e reali riscatta la prorpia vita e quindi il proprio futuro. Una metafora per riparlare del grande disastro che è stata la guerra del Kosovo. Oggi 12 Giugno 2014.

CIA 322 NSA 666 -- voi smettete di calunniarmi! in questo momento Microsoft sta facendo un controllo approfondito del mio computer principale! io non uso antivirus o software aggiuntivo come voi avete detto! io uso defender soltanto e il software indispensabile soltanto perché io amo essere veloce con la mia spada scintillante alla velocità della luce per essere dietro la vostra nuca velocemente!
Il soggetto centrale della profezia è ISRAELE! ma non la falsa democrazia massonica del signoraggio rubato da Rothschild e la sua esoterica 666 stella sulla bandiera! chi è nel talmud non sarà riconosciuto come Israele! ] Fredy Gfeller
Fin dalla prima promessa fatta da Dio all'uomo è in vista Gesù Cristo «Ella (la progenie della donna) ti schiaccerà il capo e tu (Satana) le ferirai il calcagno» (Genesi 3:15). Durante tutta la storia d'Israele Dio ha manifestato con tipi figure ed anche con...
Il piano della profezia ] Fredy Gfeller:
Dio fin dai giorni di Abramo si è scelto un popolo per farne il suo testimone sulla terra; ha stabilito con lui un patto perpetuo incondizionato garantito dalla fedeltà di Dio alle sue promesse. Il patto del Sinai la legge aggiunto quattrocento anni più tardi non annullò le... [ La sorgente della profezia ]
King Saudi ARABIA Abd Allah [ tu lo sai! tu lo puoi dichiarare! nessuno ha un motivo valido per perseguitare i cristiani! ] ogni persecuzione contro i cristiani fin dal principio è stata sempre suscitata di farisei! tu e il tuo Maometto comunismo nazismo democrazia ecc.. voi siete una loro creatura satanica anche!
King Saudi ARABIA Abd Allah [ non mi era mai capitato di sentire scimmie islamiche che abbaiavano cone cani! ] non è pericoloso il chirurgo UNIuS REI che viene contro di te con il bisturi per salvarti la vita! chi è pericoloso è quel traditore vigliacco di Rothschild che lui ha nascosto il pugnale avvelato sotto la manica! alla sua pugnalata? tu non sopravviverai! MA COME PUOI PENSARE DI ESSERE PROPRIO TU IL PIù FURBO ED IL PIù CATTIVO DI TUTTI? SATANA TI HA FATTO E SATANA TI DISTRUGGERà! QUANDO MAOMETTO VIVEVA? I FARISEI ERANO GIà I PADRONI DELL'IMPERO ROMANO!